Leonzio, tocca a Diana

Il tecnico bresciano è il successore di Rigoli sulla panchina lentinese: accordo sino a fine stagione

Aimo Diana è il nuovo allenatore della Sicula Leonzio. La società lentinese ha ufficializzato in tarda mattinata il nome del sostituto di Pino Rigoli, esonerato dopo la netta sconfitta interna con la Paganese.

Intesa veloce quella tra i dirigenti bianconeri e il tecnico bresciano, incontratisi lunedì pomeriggio in un albergo di Catania e accordatisi sino al 30 giugno 2018.

Ex giocatore, tra le altre, di Brescia, Parma, Sampdoria, Palermo e Torino, nonchè ex azzurro (13 presenze in Nazionale), Diana, 39 anni, ha cominciato la carriera da allenatore al Feralpi Salò per proseguirla col Melfi, squadra guidata dallo scorso febbraio sino a fine stagione con qualche acuto (la vittoria 2-0 al Massimino contro il Catania che portò al divorzio tra gli etnei e Petrone) ma non senza evitare la retrocessione.

Diana, che predilige il 4-3-3, nel pomeriggio ha diretto la prima seduta d’allenamento e sarà presentato alla stampa mercoledì alle ore 12 nella sala stampa dell’Angelino Nobile.

Correlati

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *