Corvia stende l’Akragas

Due reti e un assist dell’ex romanista nel 3-0 rifilato dal Fondi alla formazione di Di Napoli

La parentesi felice è durata una settimana appena. Dopo aver interrotto la serie di sette sconfitte di fila con la vittoria sulla Reggina, l’Akragas torna a soffrire perdendo in trasferta col Fondi e rimanendo solo in coda alla classifica.

Il guizzo in apertura di Longo, autore di un tiro sopra la traversa, illude il Gigante, che rischia sugli affondi di Nolè, Corvia, Ricciardi (bene Vono) e Galasso (tiro fuori a porta quasi spalancata).

La formazione di Di Napoli resiste e va vicina anche al vantaggio con un colpo di testa di Sepe sul quale Elezaj si salva in tuffo e soprattutto con Gjuci, che in avvio di ripresa solo davanti al portiere calcia in modo debole e centrale facendosi respingere la conclusione.

Occasioni non sfruttate e pagate a caro prezzo. A castigare l’Akragas è lo scatenato Corvia, con una doppietta frutto di due deviazioni aeree.

In mezzo alle due reti c’è pure la traversa colpita da Scrugli con un traversone a spiovere, ma il Fondi insiste con Corvia ancora protagonista: l’ex romanista sfiora la tripletta (girata respinta dai legni della porta di Vono) e poi approfitta di un avventato retropassaggio di Pisani per servire a Corticchia il pallone del definitivo 3-0.

RACING FONDI-AKRAGAS 3-0
Racing Fondi (4-3-1-2): Elezaj 7; Galasso 6.5, Vastola 6, Ghinassi 6, Paparusso 6; De Martino 6.5, Quaini 6 (25′ st Corticchia 6.5), Ricciardi 6.5; Nole’ 6.5 (32′ st Addessi sv); Lazzari 7 (39′ st Ciotola sv), Corvia 8 (39′ st De Sousa sv). In panchina: Cojocaru, Pompei, Maldini, Vasco, Pezone, De Leidi, Tommaselli, Utzeri. Allenatore: Mattei 7.
Akragas (3-4-1-2): Vono 6.5; Scrugli 6, Danese 5.5 (24′ st Pisani 5), Russo 5.5, Sepe 6; Saitta 5.5 (22′ st Rotulo 5.5), Longo 5.5, Bramati 5; Salvemini 5; Moreo 5 (31′ st Tripoli sv), Gjuci 4.5 (22′ st Franchi 6). In panchina: Lo Monaco, Ioio, Petrucci, Canale, Di Salvo. Allenatore: Di Napoli 5.5
Arbitro: Longo di Paola 6.5.
Reti: 10′ st e 28′ st Corvia, 39′ st Corticchia.
Note: spettatori 200 circa. Ammoniti: Quaini, De Martino, Saitta, Franchi. Angoli: 8-1 per il Racing Fondi. Recupero: 1′, 4′

Correlati

Replica