Finale folle: Leonzio ko

Sicula subito sotto di un gol a Matera. Nel recupero traversa di De Felice, rigore parato da Narciso e raddoppio in contropiede con la porta incustodita

Un finale pazzesco. Sotto di un gol per quasi un’intera partita a Matera, la Sicula Leonzio nei minuti di recupero sfiora il pareggio con la traversa colpita da De Felice. Ribaltamento di fronte, calcio di rigore ed espulsione di De Rossi: Narciso para con i piedi e subito dopo si lancia in attacco per un calcio di punizione; la porta rimane incustodita e Casoli con un contropiede fulminante trova il raddoppio.

Finita? No, perché scoppia una rissa: l’allenatore di casa Auteri ce l’ha con Camilleri e proprio Narciso è uno dei più nervosi. Dopo una certa tensione i giocatori si calmano e vanno e salutare le rispettive tifoserie per l’ultima volta nel 2017.

Insomma, una sconfitta che fa arrabbiare gli uomini di Diana, subito infilzati da Maimone: calcio d’angolo e rete da due passi. E’ il 7′ e la Sicula reagisce timidamente. Solo nel secondo tempo arrivano un paio di occasioni con Gammone. Quindi nel finale tutti in avanti, ma negli ultimi minuti folli non basta.

MATERA-SICULA LEONZIO 2-0
Matera (3-4-3): Golubovic 6.5; Sernicola 6, De Franco 6.5, Scognamillo 6.5; Angelo 6, De Falco 6, Maimone 7, Casoli 6.5; Sartore 5.5 (27′ st Battista 5.5), Dugandzic 5.5 (27′ st Corado sv, 44′ st Dammacco sv), Giovinco 6.5 (44′ st Salandria sv). In panchina: Mittica, Stendardo. Allenatore: Auteri 6.5.
Sicula Leonzio (3-4-3): Narciso 6.5; Gianola 6, Camilleri 6, Aquilanti 5.5 (17′ st Ferreira 5); De Rossi 6, Davi’ 6 (37′ st Cozza 5.5), Esposito 5.5, Squillace 6; Bollino 5.5, Arcidiacono 5.5 (37′ st De Felice 6), Gammone 6.5 (43′ st Russo sv). In panchina: Ciotti, Pollace, Monteleone, Granata. Allenatore Diana 5.
Arbitro: D’Apice di Arezzo 5.5.
Reti: 7′ pt Maimone, 50′ st Casoli.
Note: pomeriggio soleggiato, ma freddo. Campo in discrete condizioni. Spettatori 2000 circa con sparuta rappresentanza ospite. Narciso al 49′ st para un rigore a Casoli. Espulso: 49′ st De Rossi per avere interrotto una chiara occasione da rete. Ammoniti: Angelo, De Falco, Dugandzic, De Franco, Giovinco, Narciso, De Rossi, Aquilanti, Bollino. Angoli: 2-9 per la Sicula. Recupero: 2′ pt, 7′ st.

Correlati

Replica