Bucolo rinnova
Bucolo rinnova

Bucolo rinnova

Il primo dei rinnovi annunciati è arrivato. Rosario Bucolo ha prolungato il proprio contratto con il Catania sino al 30 giugno del 2020.

Il legame tra il mediano catanese, 29 anni e 11 presenze (2 da titolare) nel campionato in corso, e il club etneo era in scadenza a giugno, così come quello di Biagianti, Mazzarani e Martinez, Djordjevic e Calil: la dirigenza intende prolungare il vincolo con i primi tre, gli ultimi due sono invece in uscita.

“Un ringraziamento speciale va alla società – ha detto Bucolo tramite il sito ufficiale – che mi concede fiducia ed altri anni in rossazzurro: da catanese, sono particolarmente fiero di poter continuare a coltivare questo grande sogno, giocare nel Catania. Voglio condividere questa soddisfazione personale, che rappresenta un punto di partenza e non di arrivo, con i miei compagni: anche a livello individuale, i frutti migliori si raccolgono sempre quando un gruppo è come una famiglia, come il nostro. Andiamo incontro alle prossime sfide con entusiasmo e senso di responsabilità, tutti insieme. Con tutto il cuore, avanti per questa lunga cavalcata”.

Correlati

Replica