Leonzio, un pari che vale

I lentinesi strappano un punto a Monopoli e muovono la classifica: Marano sigla il vantaggio, pari pugliese di Sarao

Buon punto esterno della Leonzio a Monopoli. La squadra lentinese dà seguito alla vittoria nel derby col Trapani e conquista in Puglia un meritato punto che le consente di muovere la classifica.

Diana propone un 4-3-3 con Foggia centravanti e l’altro nuovo acquisto Lescano inizialmente in panchina. I bianconeri corrono qualche rischio in apertura di gara, quando Donnarumma impegna Narciso e Genchi cerca la porta ospite senza trovarla.

La Leonzio comunque non resta a guardare, scheggia l’incrocio dei pali con un tiro-cross di Bollino e passa in vantaggio su contropiede innescato da Foggia, bravo a soffiare palla a Scoppa, proseguito da Bollino, il cui tiro viene respinto da Bardini, e concluso da Marano, pronto a ribadire in rete la respinta del portiere.

La gioia lentinese dura però solo 5 minuti, il tempo che serve al Monopoli per pareggiare con un colpo di testa di Sarao. Un bel tiro al volo di Scoppa su schema da corner chiama Narciso alla parata e chiude il primo tempo. I padroni di casa ripartono forte provando a pungere soprattutto con Genchi, ma è ancora Marano a sfiorare la rete dopo una pregevole giocata di Foggia.

Nel finale Diana manda in campo Lescano, che ci prova in acrobazia dopo un altro tentativo di Sarao sventato da Narciso. L’ultimo guizzo è di Esposito, la cui botta dalla distanza finisce fuori non di molto.

MONOPOLI-SICULA LEONZIO 1-1
Monopoli (4-4-2): Bardini 6; Bei 5 (14′ st Benassi 6), Bacchetti 6, Ferrara 5.5 (45′ st Longo sv), Mercadante 6; Donnarumma 7, Sounas 6, Scoppa 5, Zampa 5; Sarao 7, Genchi 6 (24′ st Mavretic 6). In panchina: Bifulco, Convertini, Ricucci, Souare, Tafa, Cappiello, Russo, Eleuteri. Allenatore: Scienza 5.5.
Sicula Leonzio (4-3-3): Narciso 7; Pollace 5.5, Gianola 6.5, Aquilanti 6, Squillace 5; Marano 6 (20′ st D’Angelo 6), Esposito 6, Davi 6; Bollino 6 (28′ st De Felice 6), Foggia 7 (27′ st Lescano 6), Russo 6. In panchina: Ciotti, Monteleone, Granata, Bonfiglio, Cozza. Allenatore: Diana 6.
Arbitro: Maranesi di Ciampino 6.
Reti: 35′ pt Marano, 40′ pt Sarao.
Note: giornata di sole, spettatori 1000 circa. Ammoniti: Bei, Zampa, Davi. Angoli: 10-3. Recupero: 2′, 3′.

Correlati

Replica