Calil riparte da Siracusa
Calil riparte da Siracusa

Calil riparte da Siracusa

Dal Catania al Siracusa, proprio nella settimana del derby. Caetano Calil, svincolatosi dal club rossazzurro nell’ultimo giorno della finestra di mercato di gennaio, ha firmato con la società aretusea sino a fine stagione.

Il brasiliano è reduce da diversi mesi di inattività dopo essere rimasto fuori dalla lista over a Catania. Arrivato in maglia etnea nel 2015-2016, Calil, 33 anni, ha collezionato 32 presenze e 11 reti nella prima stagione perdendo progressivamente spazio sino al trasferimento in prestito al Livorno a metà dello scorso campionato (11 presenze e 1 gol a Catania, 15/1 con i toscani).

In estate la dirigenza catanese e il giocatore, che vantava un remunerativo contratto sino a giugno 2018, non hanno trovato l’accordo per la risoluzione consensuale e Calil si è ritrovato così fuori organico sino all’epilogo di gennaio.

Adesso il brasiliano, ex Siena, Frosinone, Crotone, Varese e Salernitana, riparte da Siracusa: domani il primo allenamento con i nuovi compagni, giusto in tempo per una convocazione per il derby contro la sua ex squadra.

“Aggiungiamo un altro tassello importante alla nostra formazione – ha detto il presidente siracusano Gaetano Cutrufo – sono molto soddisfatto di questa operazione di mercato e sono sicuro che fornirà un prezioso contributo nella seconda parte della stagione”.

Correlati