Rajkovic fuori per altri 45 giorni

Ancora problemi fisici per il difensore rosanero, fermato da una frattura dell’emipiatto tibiale del ginocchio destro

PALERMO – Altro stop per Slobodan Rajkovic che si è sottoposto a una risonanza magnetica alla clinica Macchiarella di Palermo. L’esame ha evidenziato una frattura composta dell’emipiatto tibiale del ginocchio destro da impatto ed un versamento intrarticolare da stress in estensione dell’articolazione in esame.

Il calciatore ha già iniziato il percorso fisioterapico del caso. Anche stavolta, complici anche i problemi alle cartilagini e alle articolazioni del ginocchio destro di cui è stato vittima il centrale serbo nell’ultimo anno, il recupero sarà  lungo. Serviranno almeno 45 giorni per tornare ad allenarsi.

Correlati