Al Trapani ne basta uno

Al Trapani ne basta uno

Il Lecce è più vicino. Con un gol di Pagliarulo nei primi minuti il Trapani vince a Rende, tiene il passo del Catania al secondo posto e incalza la capolista rimasta impantanata sul campo della Casertana. Adesso sono solo quattro i punti di distanza.

Il colpo esterno arriva grazie a un vantaggio istantaneo e a una gara in gran parte controllata dalla squadra di Calori, quasi mai in difficoltà. Trascorrono 6 minuti e i granata segnano: Visconti raccoglie una respinta della difesa e mette in mezzo, Pagliarulo di testa trafigge De Brasi.

Il portiere limita i danni subito dopo, quando nega il raddoppio prima a Polidori e poi a Palumbo. Quindi ci provano Scarsella (zuccata imprecisa) ed Evacuo (ancora una respinta di De Brasi). Il Rende si fa vedere in avanti solo alla fine del primo tempo, e per poco non pareggia: il cross di Marchio colpisce la traversa. E al 41′ Laaribi costringe Furlan a cavarsela con un bel tuffo.

Nella ripresa subito una super azione di Marras: tunnel e tiro a giro, la palla scheggia il legno orizzontale. E’ l’ultimo sussulto di una partita che si spegne sotto la pioggia. Il Rende non tira e per il Trapani stavolta non c’è bisogno di aspettare i risultati degli altri.

RENDE-TRAPANI 0-1
Rende (3-5-2): De Brasi 6.5; Sanzone 5, Porcaro 5.5 (13′ st Blaze 6), Cuomo 6; Viteritti 5.5 (40′ st Felleca sv), Gigliotti 6 (40′ st Ricciardo sv), Laaribi 6 (25′ st Ferreira 5.5), Franco 6, Marchio 5.5; Rossini 6, Vivacqua 5 (13′ st Actis Goretta 5.5). In panchina: Polverino, Boscaglia, Piromallo, Germinio, Coppola, Godano, Novello. Allenatore: Trocini 5.
Trapani (3-5-2): Furlan 6; Fazio 6.5, Drudi 6, Pagliarulo 7; Marras 7 (45′ st Canino sv), Scarsella 6, Corapi 7 (31′ st Steffè sv), Palumbo 6.5, Visconti 6.5; Evacuo 6, Polidori 6.5 (22′ st Murano 6). In panchina: Pacini, Ferrara, Rizzo, Bastoni, Dambros, Girasole, Campagnacci, Minelli, Aloi. Allenatore: Calori 6.5.
Arbitro: Guida di Salerno 6.5.
Rete: 6′ pt Pagliarulo.
Note: spettatori 637. Ammoniti: Drudi, Steffè. Angoli: 3-2 per il Trapani. Recupero: 2′, 6′.

Correlati