Penalizzazioni per Siracusa e Akragas

Penalizzazioni per Siracusa e Akragas

ROMA – Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare – presieduto da Cesare Mastrocola ha sanzionato quattro società di Lega Pro (Akragas, Arezzo, Siracusa e Vicenza) per violazioni Covisoc. Il Tfn ha inflitto 6 punti di penalizzazione in classifica all’Arezzo, 4 punti a Siracusa e Vicenza e 2 all’Akragas da scontare nella corrente stagione sportiva.

La II Sezione della Corte d’appello federale ha invece accolto il ricorso del Catanzaro, annullando la penalizzazione di un punto inflitta alla squadra giallorossa. Il club calabrese era stato sanzionato il 19 dicembre dell’anno scorso, dal Tribunale nazionale federale, “per non avere provveduto, entro il 26 giugno 2017, al pagamento degli emolumenti dovuti al mese di maggio 2017 ai propri tesserati.

Questa la nuova classifica del girone C di Serie C: Lecce 64 punti; Trapani, Catania 60; Matera 47; Juve Stabia 46; Siracusa, Rende 43; Monopoli 42; Cosenza 41; Casertana 39; Sicula Leonzio 38; Bisceglie 37; Francavilla e Catanzaro 36; Reggina 33; Fidelis Andria 31; Paganese 28; Racing Fondi 26; Akragas 10. (Akragas 5 punti di penalizzazione; Siracusa 4 punti di penalizzazione; Fidelis Andria 3 punti di penalizzazione; Matera 1 punto di penalizzazione; Virtus Francavilla e Juve Stabia una gara in meno).

Correlati