Catania, tocca a te
Catania, tocca a te

Catania, tocca a te

La partenza da Fontanarossa nella tarda mattinata, una breve seduta di rifinitura, il ritiro alle porte di Salò. Il Catania è pronto a debuttare nei play off di Serie C.

La sfida contro il Feralpisalò, valida per l’andata del secondo turno della fase nazionale, segna l’esordio di Biagianti e compagni nel tabellone degli spareggi promozione.

La squadra di Lucarelli – che essendo meglio classificata nella stagione regolare supererà il turno anche con due pareggi o una vittoria e una sconfitta con identico scarto – affronta una delle rivelazioni di questi play off: i Leoni del Garda arrivano all’incrocio con gli etnei lanciati dai tre turni superati contro Pordenone, Albinoleffe e Alessandria e senza pressioni.

Mentre a Catania si registrano file ai botteghini in vista della gara di ritorno di domenica sera, al Lino Turina (2.364 posti) non ci sarà il tutto esaurito: l’ultimo dato aggiornato della prevendita parla di 1.400 biglietti staccati, poco più di cento nel settore ospiti riservato ai tifosi rossazzurri (non residenti in Sicilia).

Se il tecnico di casa, Toscano, dovrà fare a meno dell’infortunato Vitofrancesco, rimpiazzato spostando Parodi sulla fascia destra e inserendo Martin sulla corsia sinistra, Lucarelli ha solo l’imbarazzo della scelta, o quasi. Tutti disponibili tranne Fornito, fermato da noie muscolari. Si va verso il 3-5-2, stesso modulo dei bresciani, con ballottaggio a sinistra tra Porcino e Marchese, Rizzo in vantaggio su Mazzarani per una maglia accanto a Lodi e Biagianti e Russotto in appoggio a Curiale in avanti.

Questa la lista completa dei convocati. Questi gli atleti a disposizione. Portieri: 22 Martinez, 12 Pisseri. Difensori: 4 Aya, 16 Blondett, 26 Bogdan, 21 Esposito, 19 Manneh, 15 Marchese, 13 Semenzato, 5 Tedeschi. Centrocampisti: 27 Biagianti, 17 Bucolo, 23 Di Grazia, 10 Lodi, 32 Mazzarani, 8 Porcino, 6 Rizzo. Attaccanti: 9 Barisic, 14 Brodic, 24 Caccavallo, 11 Curiale, 29 Ripa, 34 Rossetti, 7 Russotto.

Correlati