Catania, trasferte off limits
Catania, trasferte off limits

Catania, trasferte off limits

Il Catania viaggia da solo. Per i rossazzurri si profila un’altra trasferta dei play off senza sostenitori siciliani al seguito.

L’indicazione arriva dall’osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive che ha definito la gara d’andata delle semifinali tra il Siena e gli etnei come partita ad “alti profili di rischio” bloccando la vendita dei tagliandi per i residenti nella Regione Sicilia in attesa delle determinazioni del Casms. Si va dunque verso una nuova trasferta senza tifosi provenienti da Catania, come accaduto nella sfida dei quarti di finale col Feralpisalò.

Martedì alle 10, invece, prenderà il via la prevendita per la partita di ritorno con i senesi. Prezzi invariati rispetto alla gara col Feralpisalò: si pagheranno 10 euro in curva, 20 in tribuna B, 30 in tribuna A e 50 in tribuna elite, più 1,50 euro di diritti di prevendita in ogni settore. Inalterate anche le modalità di vendita attraverso il circuito listicket. I tagliandi non saranno acquistabili al Catania Point.

Intanto, la Lega Pro ha ufficializzato il programma orario delle semifinali: Siena-Catania si giocherà mercoledì alle 20.45 con diretta su Rai Sport, Sudtirol-Cosenza avrà invece inizio alle 20; entrambe le sfide di ritorno sono invece state fissate per le 20.30 (diretta tv su Rai Sport per Cosenza-Sudtirol).

Correlati