Zamparini: “Niente calcoli”

Zamparini: “Niente calcoli”

PALERMO – “Quello di ieri è stato un buon risultato, adesso è importante affrontare il Venezia con attenzione ma sapendo che il Palermo deve fare la partita e la deve vincere. Guai se andassimo in campo per pareggiare”. Così il presidente del Palermo Maurizio Zamparini, attraverso il sito della società, commenta il risultato della semifinale d’andata dei play off che i rosanero hanno pareggiato 1-1 sul campo del Venezia.

“Non è stata una bella partita. Ho visto un Palermo non bello ma molto accorto, attento alle ripartenze del Venezia. Secondo me, quando è entrato Coronado è tornato il Palermo che conoscevamo. Non avevamo quasi mai tirato in porta, lui in dieci minuti ha fatto due tiri, ma loro hanno un grande portiere”, ha detto Zamparini, che ha speso belle parole per l’autore del gol, La Gumina: “Ormai è una realtà, sono felicissimo per lui, è un bravissimo ragazzo ed un esempio per tutti pur essendo giovane”.

Correlati