Cutrufo lascia il Siracusa

L’ormai ex presidente aretuseo cede il 100% del club ad Alì: “Mi sono reso conto che si tratta di un gruppo organizzato, che può camminare da solo”

Il Siracusa è tutto di Giovanni Alì. L’ormai ex presidente aretuseo ha deciso di lasciare il 100% delle quote societarie a Giovanni Alì, patron del Troina e nuovo numero uno azzurro. L’operazione sarà perfezionata in giornata davanti a un notaio.

“Inizialmente pensavo di mantenere una quota anche minoritaria – ha spiegato il dirigente azzurro – per favorire l’avvio del lavoro alla nuova dirigenza e successivamente defilarmi dall’organigramma societario. Ma mi sono reso conto che si tratta di un gruppo organizzato e capace che può certamente camminare da solo”.

“La mia più grande preoccupazione – aggiunge Cutrufo – era quella di lasciare il Siracusa in mani sicure e al cospetto di un progetto solido. Sono sicuro che è così e formulo i miei auguri e un in bocca al lupo a Giovanni Alì”

Correlati