Serie B a 19, ecco il ribaltone

Serie B a 19, ecco il ribaltone

Il dietrofront è arrivato. Campionato a 19 squadre, lunedì calendari. E’ la Lega di Serie B ad avviare il clamoroso ribaltone-ripescaggi con un comunicato che fa crollare ai minimi storici la credibilità del calcio italiano.

“I calendari del campionato Serie B 2018/19 – si legge nella nota diffusa nel pomeriggio – saranno resi noti a Milano, nella sede di via Rosellini, lunedì alle ore 19 con l’organico previsto a 19 squadre. La Lega B, inoltre, si riserva ogni azione in ogni sede nei confronti di tutti coloro che si sono resi e si renderanno responsabili di condotte e comportamenti e azioni antigiuridiche, illegittime e pregiudizievoli nei confronti della Lega e/o delle società associate”.

Mentre la Figc, alla quale spetta la comunicazione ufficiale sulle società ammesse alla prossima serie cadetta, tace, ecco arrivare poco dopo la pronuncia del Collegio di garanzia del Coni che accoglie l’istanza cautelare richiesta da Ternana, Pro Vercelli e Robur Siena.

Viene così sospesa la decisione con cui la Corte Federale d’Appello della Figc ha confermato l’annullamento della delibera del commissario straordinario sulla non ripescabilità di società come Novara e Catania perché sanzionate per irregolarità amministrative negli ultimi tre anni.

Tutto rimane quindi congelato sino a quando il Collegio di garanzia discuterà la questione, con l’abbinamento al merito. Data fissata: il prossimo 7 settembre a partire dalle ore 12, quando i campionati non potranno che essere cominciati.

 

Correlati