Il Palermo si sblocca

Prima vittoria stagionale: 2-1 in rimonta a Foggia con reti di Salvi e Trajkovski

FOGGIA –  Il Palermo rimonta il Foggia nella ripresa, conquista la prima vittoria in campionato e porta via tre punti preziosi dallo Zaccheria mandando in crisi i pugliesi.

Il primo spunto degno di nota arriva al 9′ con un tiro fiacco di Zambelli al termine di una azione corale tutta di prima. Il Foggia va vicino al gol al quarto d’ora con una punizione di Kragl su cui si salva in angolo Brignoli. Il Palermo prova qualche ripartenza, ma il Foggia passa con un siluro del solito Kragl da almeno 30 metri che sorprende il numero uno ospite.

La ripresa si apre con il pari ospite firmato da Salvi con un colpo di testa su punizione di Trajkovski. Il Foggia sbanda, Bizzarri si mostra spesso indeciso e il Palermo raddoppia al 16′ con Trajkovski con una conclusione dalla distanza.

Dall’altra parte Brignoli è super sul tiro a giro di Deli. Il Palermo va vicino al tris con una botta di Trajkosvski sulla quale Bizzarri riesce ad arrivare. Inutile il forcing finale pugliese.

FOGGIA-PALERMO 1-2
Foggia (4-3-3): Bizzarri 5; Tonucci 6 (42′ st Gerbo sv), Martinelli 6, Camporese 5.5, Zambelli 6 (25′ st Cicerelli 6); Deli 6, Carraro 5.5, Agnelli 5; Chiaretti 5 (Gori 22′ st 55.), Kragl 6.5, Mazzeo 5. In panchina: Nppert, Cavallini, Arena, Sarri, Ranieri, Loiacono, Rubin, Boldor, Rame’. Allenatore: Grassadonia 5.
Palermo (3-4-3): Brignoli 6.5; Bellusci 6, Rajkovic 6.5, Pirrello 6; Salvi 7, Haas 6, Jajalo 6, Mazzotta 6 (31′ st Aleesami 6); Falletti 6 (34′ st Murawski sv), Trajkovski 7, Puscas 6 (43′ st Nestorovski sv). In panchina: Pomini, Alastra, Accardi, Moreo, Embalo, Fiordilino, Szyminski. Allenatore: Tedino 6.5.
Arbitro: Marinelli di Tivoli 6.
Reti: 37′ pt Kragl; 9′ st Salvi, 16′ st Trajkovski.
Note: spettatori 12.000 circa con un centinaio di tifosi ospiti. Ammoniti: Deli, Bellusci, Falletti, Tonucci, Camporese, Murawski. Angoli: 3-6. Recuperi: 0′ e 5′.

Correlati