Il derby lancia il Trapani

Granata soli in vetta a punteggio pieno dopo il 3-0 alla Sicula, che parte bene ma si smarrisce dopo lo svantaggio. A segno Ferretti, Mulè e Tulli

Il Trapani vince, la Sicula Leonzio recrimina. Il derby del Provinciale lancia i granata, primi a punteggio pieno, e condanna al primo stop i bianconeri, partiti bene ma smarritisi dopo il vantaggio dei padroni di casa.

Nel primo tempo sono i lentinesi a giocare meglio rendendosi pericolosi con Ripa (due volte) e Gammone, ma a passare è la squadra di Italiano con un guizzo in area di Ferretti propiziato da un’uscita alta non impeccabile di Polverino.

La Sicula accusa il colpo salvandosi su un tiro di Toscano neutralizzato da Polverino poco prima dell’intervallo e su una conclusione di Golfo fuori di poco in avvio di ripresa.

Il Trapani, dal canto suo, cresce, acquista fiducia e spigliatezza e raddoppia con un appoggio di testa di Mulè su corner di Corapi.

A chiudere i conti, dopo un tentativo dalla distanza di Gomez sul quale Dini si fa trovare pronto, è Tulli che, appena entrato, gira in porta un assist dalla sinistra di Ramos.

TRAPANI-LEONZIO 3-0
Trapani (4-3-3): Dini 6.5; Scrugli 6, Pagliarulo 6.5, Mulè 6.5, Ramos 6; Corapi 6.5, Toscano 6.5 (27′ st Taugourdeau 6), Aloi 6.5 (27′ st Costa Ferreira 6); Golfo 6, Evacuo 6 (38′ st Nzola sv), Ferretti 6.5 (16′ st Tulli 6.5). In panchina: Ingrassia, Kucich, Silva, D’Angelo, Dambros, Mastaj. Allenatore: Italiano 7.
Leonzio (4-3-3): Polverino 5.5; M. Esposito 5, Laezza 5, Ferrini 5, Squillace 6; Gammone 6 (20′ st Russo 5.5), G. Esposito 6.5 (34′ pt Giunta 5), D’Angelo 6; Juanito 5.5 (32′ st Aquilanti sv), Ripa 5.5 (32′ st De Felice sv), Sainz-Maza 6. In panchina: La Cagnina, Talarico, Palermo, Sidibe, Rossetti, Vitale. Allenatore: Bianco 5.5
Arbitro: De Santis di Lecce 6.5
Reti: 41′ pt Ferretti, 8′ st Mulè, 21′ st Tulli.
Note: spettatori 3.192. Ammoniti Squillace, Corapi, D’Angelo, Costa Ferreira, M. Esposito, Laezza. Angoli: 2-8. Recupero: 1′, 4′.

Correlati