Trapani, piccola frenata

Trapani, piccola frenata

Il Trapani perde i primi punti. Dopo quattro vittorie in altrettante giornate, la capolista non va oltre lo 0-0 a Monopoli.

Nel primo tempo sono i padroni di casa a fare meglio. De Angelis a porta semispalancata riesce a tirare fuori, Mangni non trova la spunto giusto in un paio di circostanze.

I granata, che sino all’intervallo ci avevano provato solo con una conclusione larga di Corapi, crescono vistosamente nella ripresa.

La squadra di Italiano recrimina per la traversa su punizione da Corapi e per il gol mancato da Evacuo, fermato da una prodezza del portiere Pissardo.

Il Trapani insiste, rischia su una conclusione a lato di poco di Gerardi e poi viene stoppato altre due volte da Pissardo, reattivo su Aloi e sul nuovo entrato Nzola.

MONOPOLI-TRAPANI 0-0
MONOPOLI (3-4-1-2): Pissardo 7; Rota 6, De Franco 6, Mercadante 6.5; Fabris 6 (22′ st Ferrara 6), Scoppa 6.5, Zampa 6, Donnarumma 6; Sounas 5.5 (36′ st Paolucci sv); Mangni 5 (54′ Gerardi 5.5), De Angelis 5 10′ st Berardi 6). In panchina: Saloni, Pierfederico, Bei, Montinaro, Mavretic, Gatti, Mendicino. Allenatore: Scienza 6.
TRAPANI (4-3-3): Dini 6; Garufo 6.5, Mule’ 7, Pagliarulo 6.5, Ramos 6; Aloi 7 (27′ st Costa Ferreira sv), Taugourdeau 6, Corapi 6.5 (39′ st Toscano sv); Ferretti 6 (23′ st Golfo 6), Evacuo 6 (28′ st Nzola sv), Tulli 6 (39′ st Dambros sv). In panchina: Ingrassia, Kucich, Silva, D’Angelo, Girasole. Allenatore: Italiano 6.5.
ARBITRO: Vigile 6.
NOTE: spettatori 1.200 circa. Ammoniti: Ferretti, Costa Ferreira, Fabris. Angoli 4-4. Recupero: 1′, 5′.

Correlati