Trapani, punto che vale

Trapani, punto che vale

Non ha vincitori né vinti il big match di giornata del girone C di Serie C. Casertana e Trapani pareggiano 0-0 facendo il gioco delle rivali d’alta classifica.

Gara equilibrata sin dalle prime battute. I granata si lasciano preferire nella prima metà della sfida, quando Nzola da una parte e Padovan dall’altra hanno i palloni migliori per sbloccare il risultato: i portieri Russo e Dini, quest’ultimo grazie anche alla scarsa precisione della punta di casa, riescono a cavarsela.

Nella ripresa ancora Padovan, fermato da Dini, e Vacca, autore di un tiro a lato, non sfruttano un paio di opportunità favorevoli, poi i ritmi si abbassano e le due squadre finiscono con l’accontentarsi di un punto che per gli uomini di Italiano ha comunque un certo peso.

CASERTANA-TRAPANI 0-0
Casertana (4-3-1-2): Russo 6; Rainone 6.5, Blondett 6.5, Lorenzini 7, Zito 6; Santoro 6, Vacca 5.5 (44′ st Alfageme sv), Romano 5.5; Mancino 5 (32′ st Cigliano sv); Padovan 5.5 (13′ st Floro Flores 5.5), Castaldo 5.5. In panchina: Adamonis, Meola, Longobardo, De Marco, Cigliano. Allenatore: Fontana 6.
Trapani (4-3-3): Dini 6; Scrugli 6 (34′ st Girasole sv), Mulè 6, Silva 6.5, Ramos 6; Aloi 6 (16′ st Toscano 6), Taugourdeau 6, Corapi 6.5; Tulli 5.5, Nzola 6.5 (34′ st Evacuo sv), Dambros 5.5 (25′ st Golfo 5.5). In panchina: Kucich, Ingrassia, Culcasi, Costa Ferreira, Tolomello, D’Anca. Allenatore: Italiano 6.
Arbitro: Ayroldi di Molfetta 6.
Note: spettatori 2500 circa. Ammoniti: Zito, Padovan, Silva. Angoli 4-4. Recupero: 1′, 4′.

Correlati