Un derby per ripartire

Pari senza reti tra Siracusa e Sicula, reduci da un periodo poco brillante. Traversa di Gammone, espulso De Rossi

Un punto a testa per ripartire. Il derby del De Simone non ha vincitori, ma consente a Siracusa e Sicula di muovere la classifica nel tentativo di lasciarsi alle spalle un periodo negativo (tre sconfitte nelle ultime quattro giornate per gli aretusei, tre di fila per i lentinesi).

Il Siracusa prova a pungere per primo con due tentativi di Vazquez e Del Col che non impensieriscono Narciso e reclama un calcio di rigore per una caduta in area di Vazquez ma le due occasioni migliori del primo tempo le hanno gli ospiti, che impegnano Gomis con una botta di De Rossi e poco dopo colpiscono una traversa con Gammone.

Nella ripresa l’agonismo sale e ne fa le spese De Rossi, ammonito per la seconda volta per un fallo sul nuovo acquisto aretuseo Franco ed espulso poco dopo l’ora di gioco.

Il Siracusa prova a sfruttare l’uomo in più inserendo Russini e Rizzo per Tuninetti e Di Sabatino, ma la Sicula tiene e concede poco. L’ultimo guizzo è proprio del nuovo entrato Rizzo, la cui conclusione su assist di Franco si perde oltre la traversa.

SIRACUSA-SICULA LEONZIO 0-0
Siracusa (3-4-2-1): Gomis 6; Di Sabatino 6 (32′ st Rizzo 6), Turati 6.5, Bruno 6.5; Daffara 6, M. Palermo 6, Tuninetti 5.5 (26′ st Russini 6), Franco 6; Del Col 5.5, Catania 6; Vazquez 6. In panchina: Messina, Boncaldo, Bertolo, Mattei, Ott Vale, Mustacciolo, Celeste. Allenatore: Pazienza 6.
Sicula Leonzio (4-3-2-1): Narciso 6.5; De Rossi 6, Laezza 6.5, Aquilanti 6.5, M. Esposito 6; Marano 6, G. Esposito 6 (16′ st Cozza 5.5), D’Angelo 5.5; Gammone 6.5 (32′ st Sainz-Maza sv), Gomez 5.5; Ripa 5.5 (22′ st Ferrini 6). In panchina: Polverino, La Cagnina, Talarico, Squillace, Petta, S. Palermo, Giunta, Russo, Vitale. Allenatore: Bianco 6.
Arbitro: Garofalo di Torre del Greco 5.5
Note: spettatori 1.500 circa. Al 17′ st espulso De Rossi per doppia ammonizione. Ammoniti: Aquilanti, M. Palermo. Angoli: 5-3. Recupero: 1′, 4′

Correlati