Catania, tre nel mirino

Catania, tre nel mirino

Il campionato si ferma, il mercato riparte. La sosta invernale del campionato di Serie C coincide, come tradizione, con la finestra di gennaio riservata alle contrattazioni. Si comincia ufficialmente giorno 3, chiusura posticipata al 31 per allinearsi a Serie A e B.

Occhi ovviamente puntati sul Catania, pronto a muoversi per puntellare una squadra che ha chiuso il 2018 agganciando il secondo posto in classifica. La società, al lavoro già da tempo, punta a un rinforzo per reparto, ferma restando l’attenzione per ulteriori situazioni propizie eventualmente valutabili.

Nel mirino della dirigenza, in ordine di priorità, ci sono un esterno d’attacco, una mezzala e un laterale difensivo. Profili comunque funzionali al progetto tattico, ormai virato sul 4-3-3. Almeno uno dei nuovi arrivi sarà un over, qualcosa quindi si muoverà anche in uscita.

A proposito di uscite, il mercato di gennaio potrebbe coincidere con l’epilogo del percorso di Andrea Di Grazia al Catania. Tutto dipende dalla pronuncia del Collegio Arbitrale presentata dai legali del giocatore, in rotta col club dopo il mancato accordo sul prolungamento del contratto in scadenza. Qualora l’istanza di Di Grazia dovesse essere accolta, per l’esterno d’attacco arriverebbe lo svincolo d’autorità con conseguente divorzio dai colori rossazzurri.

Correlati