Catania, vigilia surreale

Catania, vigilia surreale

I convocati sono 22, anche se resteranno quasi certamente tutti a guardare. La singolare vigilia di Catania-Matera, in programma mercoledì sera alle 20.30, ruota attorno alla presenza o meno della formazione ospite.

In crisi societaria e con i giocatori in sciopero, il club lucano con ogni probabilità non manderà al Massimino neppure la formazione Berretti, schierata nelle ultime giornate, e perderà dunque la partita a tavolino.

Il presidente del Matera, Rosario Lamberti, aveva chiesto ieri il rinvio ricevendo un secco e rapido no da parte della Lega Pro. Dalla Basilicata non sono sin qui giunte comunicazioni ufficiali e al momento non risulta essere partita per la Sicilia alcuna squadra.

L’unica dichiarazione è dell’ex direttore sportivo Genovese, che ha convocato una conferenza stampa facendo il punto sulla crisi del sodalizio annunciando che la Berretti non potrà essere presente al Massimino.

Il Catania, in mancanza di una comunicazione formale della Lega Pro e nonostante la rinuncia ospite sia a questo punto più di un’ipotesi, non può che preparare la gara come in ogni altra occasione.

Al termine della rifinitura, svolta nel pomeriggio, l’allenatore Andrea Sottil ha dunque convocato 22 giocatori. Prima chiamata in prima squadra per l’attaccante della Berretti, Emanuele Pecorino, classe 2001: a lui la maglia numero 31. Quattro gli indisponibili: Ciancio, Llama, Marotta e Rizzo. Torna in gruppo Barisic.

Biagianti e compagni sono regolarmente in ritiro pregara da stasera e sosterranno mercoledì alle 10.30 una seduta di risveglio muscolare. Giovedì alle 15, a Torre del Grifo, primo allenamento in vista di Catania-Rende, in calendario domenica 27 gennaio alle 20.30.

Questa la lista completa dei convocati. Portieri: 1 Guido Pulidori. Difensori: 4 Ramzi Aya, 17 Joel Baraye, 26 Luca Calapai, 28 Andrea Esposito, 3 Dragan Lovric, 8 Luigi Alberto Scaglia, 5 Tommaso Silvestri. Centrocampisti: 6 Federico Angiulli, 27 Marco Biagianti, 21 Rosario Bucolo, 30 Giuseppe Carriero, 10 Francesco Lodi, 19 Kalifa Manneh. Attaccanti: 7 Maks Barisic, 14 Fran Brodic, 11 Davis Curiale, 32 Matteo Di Piazza, 9 Alessandro Marotta, 24 Adis Mujkic, 31 Emanuele Pecorino, 20 Andrea Vassallo.

Correlati