Coppa Italia, Trapani avanti

Coppa Italia, Trapani avanti

Il Trapani accede ai quarti di finale della Coppa Italia di Serie C. La formazione granata elimina il Catanzaro, che aveva avuto la meglio sul Catania nel turno precedente, battendolo di misura nella gara secca disputata al Provinciale.

A decidere la partita, caratterizzata da un ampio turnover nelle due squadre, è una punizione di Costa Ferreira dopo soli tre minuti di gioco.

Il preciso piazzato del portoghese che s’insacca battendo sul palo senza lasciare scampo a Elezaj costringe gli ospiti a rincorrere per l’intero match.

La conclusioni fuori bersaglio di Giannone ed Eklu non creano problemi a Ferrara, più insidiosi i padroni di casa con Evacuo, che si vede pure annullato un gol per un fallo su Pambianchi.

Un tentativo per parte con D’Ambros e Giannone apre la ripresa. I giallorossi vanno vicini al pari a 9′ dallo scadere con un colpo di testa del nuovo entrato Nikolopoulos che s’infrange sulla traversa.

A superare il turno alla fine il Trapani, che nei quarti sfiderà la vincente di Potenza-Monopoli.

Correlati