Cavese indigesta, il Trapani rallenta

Cavese indigesta, il Trapani rallenta

E’ una Cavese indigesta quella che, dopo aver battuto il Trapani all’andata, lo costringe al primo pareggio interno in un finale maledetto per i granata: prima a pochi minuti dalla fine arriva il 2-2 campano, poi al 90′ Ferrara ferma sulla linea la spizzata di Evacuo. Così la squadra di Italiano rallenta in un momento in cui la capolista Juve Stabia sembrava a portata di aggancio.

Nel vento siciliano gli ospiti gelano lo stadio in meno di un quarto d’ora: Maza lancia Rosafio, palla in mezzo per Tumbarello che fa secco Dini. Il lampo non è nemmeno isolato, perché gli uomini di Modica giocano meglio di un Trapani nervoso. Prova Tulli a scuotere i compagni con una bella palla per Evacuo, che viene anticipato in extremis da Bacchetti.

Sempre Tulli, migliore dei suoi, dà il via alla rimonta al 17′ del secondo tempo: assist di Evacuo e sinistro che beffa il portiere. Costa Ferreira ci tenta e quasi ci riesce da lontano, poi il rigore: trattenuta su Evacuo e Taugoudeau segna il 2-1 quando manca un quarto d’ora alla fine.

Strada spianata, a questo punto, per una squadra che in casa le ha vinte tutte tranne una. E invece no: la Cavese fa le prove al 39′ con un contropiede favorevolissimo fallito da Magrassi per colpa di Taugoudeau, e un minuto più tardi trova il pari con la girata del solitario Bruno, sempre su imbeccata di Rosafio. Il salvataggio di Ferrara sigilla il risultato e il Trapani, pur col piacevole pensiero dei tre punti automatici col Matera di domenica prossima senza nemmeno giocare, si mangia le mani.

TRAPANI-CAVESE 2-2
Trapani (4-3-3): Dini 5.5; Costa Ferreira 6.5, Scognamillo 6.5 (7′ st Toscano 5.5), Pagliarulo 5.5, Lomolino 6 (20′ st Franco 6); Aloi 6, Taugourdeau 7, Corapi 7 (40′ st Girasole sv); Ferretti 6.5, Evacuo 6, Tulli 7. In panchina: Cavalli, Ferrara, Da Silva, Mule’, Scrugli, D’Angelo, Mastaj, Valenti. Allenatore: Italiano 6.5.
Cavese (4-3-3): De Brasi 5.5; Lia 6 (35′ pt Bruno 7), Silvestri 6, Bacchetti 5.5, Ferrara 5.5; Pugliese 6 (26′ st Logoluso 6), Migliorini 6.5, Tumbarello 7 (25′ st Flores-Heatley 6); Rosafio 6, Sainz-Maza 5 (1′ st Magrassi 6), Fella 6 (14′ st Favasuli 6.5). In panchina: Trapani, Manetta, Buda, Nunziante, Castagna, Agate, De Rosa. Allenatore: Modica 6.5.
Arbitro: Cudini di Fermo 5.
Reti: 14′ pt Tumbarello, 17′ st Tulli, 31′ st Taugourdeau su rig., 39′ st Bruno
Note: spettatori 2.802. Ammoniti: Pagliarulo, Ferrara, Migliorini, Bruno. Angoli: 7-2. Recupero: 1′, 4′.

Correlati