Palermo, che tracollo

Palermo, che tracollo

Il Palermo crolla a Crotone e scivola al terzo posto in classifica. Serata decisamente negativa per la squadra di Stellone, che approccia male la gara, sbanda in difesa ed è poco lucida in avanti.

I padroni di casa sbloccano la partita poco prima della mezz’ora con Rodhen, che ribadisce in rete dopo un palo colpito da Simy con un colpo di testa.

I rosanero provano a scuotersi nella ripresa con i tentativi di Rispoli, Nestorovski e soprattutto Moreo, che solo davanti a Cordaz si fa respingere il pallone del pari.

Non sbaglia, invece, il Crotone, che raddoppia con Mraz, pronto a sfruttare un’indecisione di Bellusci e Rajkovic.

Il Palermo cerca di riaprire la gara, ma Cordaz è ancora bravo su Nestorovski e Falletti. Nel recupero c’è spazio pure per il tris di Simy su rigore, decretato per un fallo di Aleesami sullo stesso Simy.

CROTONE-PALERMO 3-0
Crotone (3-5-2): Cordaz 7; Curado 6.5, Spolli 6.5, Vaisanen 6.5; Sampirisi 6.5, Rohden 7 (38′ st Zanellato 6.5), Benali 6.5, Barberis 7.5, Milic 6.5 (43′ st Tripaldelli sv); Pettinari 6.5 (45′ pt Mraz 7), Simy 7. In panchina: Festa, Cuomo, Golemic, Firenze, Gomelt, Kargbo, Marchizza, Molina, Valietti. Allenatore: Stroppa 7.
Palermo (3-4-1-2): Pomini 6.5; Szyminski 5.5 (33′ st Trajkovski), Bellusci 5, Rajkovic 5; Rispoli 6 (40′ st Puscas sv), Haas 5.5 (17’st Murawski 5.5), Jajalo 6, Aleesami 5; Falletti 5; Moreo 5, Nestorovski 5.5. In panchina: Brignoli, Avogadri, Accardi, Lo Faso, Salvi, Chochev, Fiordilino, Puscas, Pirrello. Allenatore: Stellone 5.
Arbitro: Abbattista di Molfetta 6.5
Reti: 28′ pt Rohden; 33′ st Mraz, 46′ st Simy (rig)
Note: spettatori 6.104 per un incasso di 36.428. Ammoniti Moreo, Curado, Szyminski, Bellusci. Angoli 8-1 Palermo. Recupero: 3′, 4′.

Correlati