Murawski lancia lo sprint

Murawski lancia lo sprint

PALERMO – “Ogni volta che scendo in campo il mio obiettivo è quello di lottare su ogni pallone e correre più degli avversari per dare il mio contributo alla squadra”. Il centrocampista del Palermo Radoslaw Murawski parla di sé e del momento della squadra al sito ufficiale del club.

Murawskicontro il Carpi ha sfiorato il gol con una conclusione da fuori: nella classifica marcatori della squadra il polacco è fermo a quota uno. “Un gol mi avrebbe fatto certamente piacere – dice Murawski – ma non è importante, la priorità è la vittoria finale del campionato. Sarebbe un risultato non solamente personale, ma per tutto il gruppo. Quella contro il Carpi è stata una vittoria meritata contro una squadra che ha provato a metterci in difficoltà. Abbiamo reagito con la grinta di una grande squadra ed abbiamo conquistato tre punti fondamentali per il nostro cammino”.

A proposito del campionato di B, Murawski fa notare che quello di quest’anno “è un torneo molto equilibrato – dice il polacco – a questo punto della stagione ogni squadra è in corsa per un proprio obiettivo e i valori espressi in campo spesso non corrispondono alle posizioni in classifica. È fondamentale dare continuità ai risultati positivi per restare in alto. Approfittiamo della sosta per preparare al meglio il tour de force che ci aspetta alla ripresa. La testa è già al Cosenza: sarà una sfida tosta che vogliamo affrontare al meglio. Siamo pronti per lo sprint finale”.

Correlati