L’Ekipe, trionfo europeo

L’Ekipe, trionfo europeo

La collezione è completa. L’Ekipe Orizzonte ha vinto la Coppa Len, l’ultimo trofeo che mancava nella prestigiosa bacheca delle catanesi dopo 8 Coppe dei Campioni, una Supercoppa Europea, 19 scudetti e tre Coppe Italia.

Un successo storico, ottenuto a Kirishi, a sud est di San Pietroburgo, nella città che da anni attraverso il suo club rappresenta il serbatoio principale della nazionale russa.

Dopo aver regolato in semifinale le spagnole del Sant’Andreu per 12-8, la squadra allenata dall’olimpionica Martina Miceli ha battuto in finale  le ungheresi del Uvse Budapest per 10-9 (2-3, 4-1, 2-3, 2-2).

Le rossazzurre vanno sotto tre volte in avvio (1-0, 2-1 e 3-2), non si scompongono e sorpassano le avversarie già nel secondo tempo (4-3 di Riccioli).

La sfida si mantiene tirata sino alla fine. Le ungheresi riescono a pareggiare in apertura del quarto periodo con Szucs (8-8), ma Palmieri replica subito e Bianconi chiude il conto a 17″ dalla sirena (tripletta personale).

Serve a poco il gol di Neushul nei secondi conclusivi. La festa, alla fine, è tutta catanese.

Correlati