Palermo, sogni rimandati

Palermo, sogni rimandati

PALERMO – Il Palermo pareggia 2-2 con il Cittadella e deve rimandare i propri sogni promozione ai play off (vicenda deferimento permettendo).

I rosanero chiudono la prima frazione avanti di due gol, ma nella ripresa emergono le consuete problematiche di una squadra fragile soprattutto mentalmente. Il pareggio consente anche ai veneti di raggiungere gli spareggi promozione.

Lo spettacolo è sugli spalti con il Barbera finalmente pieno come ai tempi migliori. Pace fatta con i tifosi che alla fine riservano comunque un applauso ai propri beniamini. Il Palermo fa la partita e al 10′ si procura la prima vera palla gol: Falletti va via verso la porta, cerca di scavalcare Paleari, pecca di egoismo e il portiere si salva.

Il Palermo va in vantaggio dopo un’altra decina di minuti: cross di Mazzotta e perfetto stacco di testa di Nestorovski che insacca. Il Cittadella subisce il colpo e sbilanciato incassa il secondo gol: Bellucci lancia Nestorovski in verticale, assist per Trajkovski che evita Paleari e firma il raddoppio.

I rosanero sfiorano pure il tris ma Paleari si oppone a una deviazione ravvicinata di Falletti su rasoterra di Mazzotta. Il Cittadella chiude in avanti e va vicino al gol: cross di Benedetti e colpo di testa di Finotto che non trova la porta. Un minuto dopo è Brignoli ad opporsi a un destro di Finotto da fuori.

Nella ripresa, allo scoccare dell’ora di gioco, Trajkovski scambia con Puscas, ma Paleari si oppone alla conclusione dell’attaccante. Il Cittadella torna in partita accorciando le distanze con Diaw che, appena entrato, si libera di Szyminski e con un destro a giro insacca sotto la traversa. Il pari ospite è di Adorni, che dopo una mischia in area trova il buco giusto per insaccare alla sinistra di Brignoli.

PALERMO-CITTADELLA 2-2
Palermo (4-3-1-2): Brignoli 6; Szyminski 6, Bellusci 6, Rajkovic 6, Mazzotta 6.5 (33′ st Aleesami sv); Murawski 6, Jajalo 6.5 (23′ st Fiordilino 6), Haas 6; Falletti 6; Trajkovski 6.5, Nestorovski 7 (41′ pt Puscas 4.5) In panchina: Pomini, Alastra, Rispoli, Accardi, Gunnarsson, Lo Faso, Ingegneri, Salvi, Fiordilino, Pirrello. Allenatore: Rossi 6.
Cittadella (4-3-2-1): Paleari 6; Ghiringhelli 6, Adorni 6.5, Frare 6, Benedetti 6.5; Proia 6 (17′ st Panico 6), Iori 6, Branca 6; Schenetti 6 (36′ st Scappini sv); Moncini 6, Finotto 6.5 (19′ sy Diaw 6.5). In panchina: Maniero, Parodi, Siega, Camigliano, Drudi, Pasa, Maniero, Bussaglia, Cancellotti. Allenatore: Venturato 6.
Arbitro: Sacchi di Macerata 6.
Reti: 21′ pt Nestorovski, 23′ pt Trajkovski, 20 st Diaw, 37′ st Adorni.
Note: Giornata di sole, terreno in buone condizioni. Spettatori: 28.351. Ammoniti: Frare. Angoli: 9-5. Recupero: 2′; 6′.

Correlati