Duemila in piazza per il Palermo

Duemila in piazza per il Palermo

Circa 2000 tifosi del Palermo sono scesi in piazza per protestare contro la decisione del Tribunale Federale che ha retrocesso il club rosanero in Serie C per presunte irregolarità gestionali nel triennio 2014-2017. Il Consiglio direttivo della Lega B ha inoltre stabilito che la sentenza è immediatamente esecutiva.

“Sentenza pilotata”, “Vergognatevi”. Questi alcuni degli striscioni che i sostenitori rosanero hanno affisso davanti al teatro Massimo. Il sit-in organizzato dalla Curva Nord 12 è iniziato alle 21 in punto. Durante la manifestazione sono stati intonati cori contro Zamparini, Balata, Lotito e la Lega Serie B.

I legali del Palermo (Pantaleone, Trinchera, Gattuso e Di Ciommo) hanno presentato ricorso alla Corte d’Appello Federale, chiedendo il rinvio dei play off.

Correlati