Potenza ancora avanti

Potenza ancora avanti

Monza, Feralpisalò, Arezzo, Carrarese, Catania e Potenza avanzano alla fase nazionale dei play off di Serie C rispettando (ad eccezione della Carrarese) i valori definiti dalla classifica della stagione regolare ed eliminando rispettivamente Sudtirol, Ravenna, Novara, Pro Vercelli, Reggina e Virtus Francavilla.

Il Monza, in campo alle 18, è stata la prima a staccare il pass. In vantaggio 2-0 dopo 23′, la formazione brianzola di Berlusconi si è fatta raggiungere e addirittura superare sul 2-3, prima di pareggiare nei secondi finali del match. Decisiva la rete del definitivo pareggio segnata da Armellino. Nello stesso girone, avanti anche la Feralpisalò: alla squadra bresciana basta uno 0-0 casalingo contro il Ravenna.

Nel girone A, superano il turno Arezzo e Carrarese: gli aretini fanno 2-2 contro il Novara, mentre la squadra di Baldini vince in maniera rocambolesca per 2-1 in casa della Pro Vercelli. Sotto 1-0 fino a 8′ dalla fine, la squadra di Carrara ha pareggiato con Caccavallo, ex Catania, e poi ha segnato il gol vittoria con Biasci nel recupero. Nel girone C, oltre al Catania, avanza il Potenza, che liquida senza troppi complimenti il Virtus Francavilla (3-1).

Adesso, spazio ai play off fase nazionale. Nel primo turno, il Catania, migliore delle qualificate della fase a gironi, sarà testa di serie insieme con le terze classificate dei tre gironi, Pisa, Imolese e Catanzaro, e la vincitrice della Coppa Italia di categoria, la Viterbese di Pino Rigoli.

Giovedì mattina, alle 11 nella sede della Lega Pro, è in programma il sorteggio che definirà gli accoppiamenti con le altre cinque qualificate: Arezzo, Carrarese, Feralpisalò, Monza e Potenza. Le teste di serie (quindi anche il Catania) giocheranno la gara di andata in trasferta (domenica 19) e in casa il ritorno (mercoledì 22) e in caso di parità supereranno il turno in quanto meglio classificate delle avversarie nella stagione regolare.

Ecco i tabellini del secondo turno dei play off, fase del del girone.

AREZZO-NOVARA 2-2
Arezzo (4-3-1-2): Pelagotti 6; Luciani 6.5, Pelagatti 6.5, Borghini 6 (1′ st Pinto 6), Sala 7.5; Buglio 6.5 (31′ st Remedi sv), Basit 6, Foglia 7; Serrotti 6; Brunori 6.5, Cutolo 6.5 (43′ st Rolando sv). In panchina: Bertozzi, Zappella, Sereni, Zini, Persano, Benucci, Burzigotti, Butic, Belloni. Allenatore: Dal Canto 6.5
Novara (4-3-2-1): Di Gregorio 6; Tartaglia 5.5 (32′ st Cinaglia sv), Sbraga 6, Bove 6, Visconti 6 (40′ st Zappa sv); Nardi 6.5 (17′ st Eusepi 6.5), Ronaldo 6.5, Bianchi 6; Bastoni 5.5 (17′ st Perrulli 5.5), Schiavi 5 (1′ st Gonzalez 6); Cacia 5. In panchina: Benedettini, Marricchi, Fonseca, Buzzegoli, Stoppa, Mallamo, Bellich. Allenatore: Viali 6.5
Arbitro: Amabile di Vicenza 6
Reti: 8′ st Foglia, 26′ st Brunori, 28′ st Ronaldo, 37′ st Eusepi.
Note: spettatori presenti 5.000 circa. Ammoniti Foglia, Bove, Luciani, Buglio, Cutolo. Angoli: 1-4. Recupero: 0′, 5′.

PRO VERCELLI-CARRARESE 1-2
Pro Vercelli (4-2-3-1): Moschin 6; Berra 6.5, Tedeschi 6, Milesi 6, Mammarella 6.5; Bellemo 6, Sangiorgi 6.5; L. Gatto 6.5 (31’st Emmanuello 6), Germano 6 5 (46′ st Auriletto sv), M. Gatto 7 (24′ st Rosso 6); Morra 6. In panchina: Nobile, Comi, Rosso, Schiavon, Mal, Grillo, Azzi, Crescenzi, Iezzi, Gerbi. Allenatore: Grieco 5.5
Carrarese (4-2-3-1): Mazzini 6; Carissoni 6, L. Ricci 6, Murolo 6 (34′ pt Karkalis 6), G. Ricci 6 (13′ st Scaglia 6); Varone 6.5, Cardoselli 6; Valente 6, Piscopo 5.5 (1′ st Biasci 6), Bentivenga 5.5 (13′ st Tavano 6); Maccarone 6 (24′ st Caccavallo). In panchina: Borra, Alari, Rosaia, Rollandi, Latte Lath, Fortunati. Allenatore: Baldini 6.5.
Arbitro: Santoro di Messina 6.5
Reti: 11′ st M. Gatto (rig), 37′ st Caccavallo, 48′ st Biasci.
Note: spettatori 1.706, incasso 12.436 euro. Ammoniti Murolo, Carissoni, Scaglia, Sangiorgi. Angoli 9-3 per la Pro Vercelli.

MONZA-SUDTIROL 3-3
Monza (4-3-3) Guarna 6; Lepore 7, Marconi 6.5, Scaglia 6, Anastasio 6; Armellino 7, Galli 6 (23’st Palazzi 6), D’Errico 6.5; Chiricò 5.5 (12′ st Ceccarelli 6), Brighenti 6.5 (12′ st Marchi 6), Reginaldo 6.5. In panchina: Sommariva, Fossati, De Santis, Lora, Tomaselli, Bearzotti, Negro, Tentardini, Di Paola. Allenatore: Brocchi 6
Sudtirol (4-3-3) Nardi 6; Ierardi 5.5, Pasqualoni 6 (30′ st Berardocco 6), Vinetot 6.5, Fabbri 6; Tait 6.5, De Rose 5 (30′ st De Cenco 5), Morosini 7 (41′ st Antezza sv); Lunetta 6.5, Romero 6, Turchetta 7 (40′ st Della Giovanna sv). In panchina: Gentile, Casale, Fink, Crocchianti, Mattioli, Ravaglia, Oneto, Romano’. Allenatore: Zanetti 6.5
Arbitro: De Santis Di Lecce 6
Reti: 2′ pt Brighenti, 23′ pt Marconi, 38′ pt Morosini, 10′ st Vinetot, 38′ st Turchetta, 44′ st Armellino.
Note: pomeriggio freddo, spettatori 1911 incasso 13.572.00. Espulso al 45’st De Rose per somma di ammonizioni. Ammoniti Brighenti, Amastasio, De Rose. Angoli 11-3 per il Monza. Recupero: 1′; 4′.

FERALPISALO’-RAVENNA 0-0
Feralpisalò (4-3-2-1) De Lucia 6; Legati 6, Giani 6, Paolo Marchi 6 (17′ st Altare 6), Contessa 6; Vita 5.5, Magnino 6, Scarsella 5.5; Mattia Marchi 5.5 (27′ st Ferretti 6), Maiorino 5.5 (46′ st Mordini sv); Caracciolo 5.5. In panchina: Livieri, Arrighi, Dametto, Ambro, Tirelli, Hergheligiu, Tantardini. Allenatore: Zenoni 6.
Ravenna (3-5-2) Venturi 6; Ronchi 6 (37′ st Gudjohnsen 6), Jidayi 6, Lelj 6; Martorelli 6, Papa 5.5 (25′ st Selleri 6), Esposito 6, Maleh 5.5 (37′ st Siani 6), Barzaghi 6 (20′ st Raffini 6); Galuppini 5.5, Nocciolini 5.5. In panchina: Spurio, Boccaccini, Bresciani, Scatozza, Sabba, Trovade. Allenatore: Foschi 6.
Arbitro: Camplone di Pescara 6.
Note: spettatori 800 circa. Ammoniti Maleh, Legati e Paolo Marchi. Angoli 2-3. Recupero: 1′; 5′.

POTENZA-FRANCAVILLA 3-1
Potenza (3-5-1-1): Ioime 6; Sales 6, Giosa 6.5 (1′ st Panico 6), Emerson 7; Ricci 6 (9′ st Lescano 6.5), Piccinni 7, Dettori 7 (29′ st Matera sv), Coppola 7, Sepe 6; Guaita 6.5 (29′ st Bacio Terracino sv); Genchi 6 (9′ st Longo 6). In panchina: Breza, Mazzoleni, Matino, Coccia, França, Di Modugno, Di Somma. Allenatore: Raffaele 7
Francavilla (3-5-1-1): Nordi 5.5; Sirri 6, Tiritiello 5, Caporale 5; Albertini 5.5 (38′ st Tchetchoua sv), Mastropietro 6 (17′ st Puntoriere 6), Folorunsho 6, Zenuni 6, Nunzella 5.5; Partipilo 5; Sarao 6. In panchina: Saloni, De Luca, Cason, Monaco, Cavaliere, Pino, Pastore, Marino, Corado, Vrdoljak. Allenatore: Trocini 5.5
Arbitro: Sozza di Seregno 6.5
Reti: 27′ pt aut. Tiritiello, 22′ st Piccinni, 26′ st Lescano (rig), 44′ st Puntoriere.
Note: spettatori 3.000 circa di cui 157 ospiti per un incasso di 48.000 euro. Ammoniti Piccinni, Mastropietro, Caporale, Partipilo. Angoli 2-1. Recupero: 1′, 4′.

Correlati