Sarà Catania-Trapani

Sarà Catania-Trapani

E’ il Trapani l’avversario del Catania nelle semifinali dei play off di Serie C. Il sorteggio svoltosi stamane nella sede della Lega Pro, a Firenze, ha dunque voluto il derby con i granata, secondi classificati nel girone C. L’andata è in programma al Massimino mercoledì 29 maggio, il ritorno al Provinciale domenica 2 giugno (entrambe le gare si giocheranno alle 20.30).

La formazione di Sottil, non essendo testa di serie, dovrà vincere almeno una delle due partite per superare il turno. In caso di due pareggi o di una vittoria con identico scarto ad accedere alla final four sarà il Trapani, meglio piazzato al termine della stagione regolare.

I granata hanno totalizzato 73 punti nella regular season, frutto di 22 vittorie, 8 pareggi e 6 sconfitte. I precedenti sono in equilibrio: vittoria rossazzurra all’andata per 3-1 con doppietta di Lodi e sigilli di Marotta e Golfo (con rigore fallito da Evacuo sullo 0-0), successo granata al ritorno per 1-0 con rovesciata di Tulli.

Ben guidato da Italiano, il Trapani ha avuto nel fattore campo la sua arma in più collezionando 16 vittorie, un pareggio e una sola sconfitta (con la Juve Stabia, promossa in B) in 18 incontri disputati al Provinciale. Il capocannoniere è Evacuo (10 reti), seguito da Nzola (7). Il giocatore più impiegato, uno degli elementi-chiave della squadra, è il centrocampista Corapi (3.481 minuti giocati, Coppa Italia inclusa).

Questi gli altri incroci: Feralpisalò-Triestina, Arezzo-Pisa e Imolese-Piacenza. Nel caso in cui dovesse superare il turno, il Catania si giocherà la promozione nella doppia finale contro la vincente di Imolese-Piacenza (andata in trasferta sabato 8 giugno alle 18, ritorno al Massimino sabato 15 giugno alle 20.30).

Correlati