Caruso, il sogno continua

Caruso, il sogno continua

PARIGI (FRANCIA) – Continua il sogno di Salvatore Caruso al Roland Garros, secondo Slam della stagione in corso sui campi in terra rossa di Parigi.

Il 26enne tennista siciliano, numero 147 del mondo e per la seconda volta in carriera nel tabellone principale di un Major, dopo aver centrato contro lo spagnolo Munar la prima vittoria in uno Slam è approdato al terzo turno battendo per 6-1 6-2 6-4 in due ore e 18 minuti di gioco il 34enne francese Gilles Simon, numero 33 Atp e 26esima testa di serie.

Nel prossimo turno Caruso, originario di Avola, se la vedrà con il numero uno al mondo Novak Djokovic, che ha battuto in tre set col punteggio di 6-1, 6-4, 6-3 lo svizzero Henri Laaksonen, numero 104 del ranking.

Correlati