Diana, gran debutto

Diana, gran debutto

Comincia nel migliore dei modi l’avventura di Aimo Diana sulla panchina della Leonzio. Chiamato in settimana a sostituire Rigoli, il tecnico bresciano debutta alla guida dei bianconeri vincendo 3-0 sul campo della Reggina.

I lentinesi entrano in campo col piglio giusto e sbloccano la gara con un rigore conquistato e trasformato da Bollino. Il raddoppio arriva poco prima dell’intervallo, quando D’Angelo, imbeccato da Tavares, supera Cucchietti.

Anche la buona sorte aiuta la Leonzio. La Reggina colpisce un palo sullo 0-1 con un pallonetto di Di Livio e una traversa sullo 0-2 con una botta di Solerio da fuori area. Il secondo sigillo di D’Angelo, innescato da Bollino, chiude i conti e atterra gli amaranto, che nel finale fanno in tempo a colpire un altro palo con Laezza.

REGGINA-SICULA LEONZIO 0-3
Reggina (4-3-3): Cucchietti 6; Pasqualoni 5, Laezza 5.5, Di Filippo 5.5, Solerio 6; Mezavilla 4.5 (13’st Tulissi 6), De Francesco 6, Fortunato 4.5 (13’st Marino 6); Porcino 5.5, Bianchimano 6, Di Livio 6. In panchina: Licastro, Gatti, Turrin, Auriletto, Tazza, Bezziccheri, Silenzi, Amato, Sparacello. Allenatore: Maurizi 5.
Sicula Leonzio (4-3-3): Narciso 6.5; De Rossi 6.5, Gianola 6, Camilleri 6, Squillace 7; Davi’ 6.5, Esposito 6 (45’st Cozza sv), D’Angelo 7.5; Bollino 7 (39’st Russo sv), Conceicao Tavares 6 (23’st Ferreira sv), Gammone 7 (45’st Aquilanti sv). In panchina: Ciotti, Granata, Monteleone, De Felice, Giuliano, Pollace. Allenatore: Diana 7.
Arbitro: Annaloro di Collegno 5.5.
Reti: 15′ pt Bollino (rig), 39′ pt D’Angelo, 30′ st D’Angelo.
Note: spettatori: 2.605 per un incasso totale di 16.314,22 euro. Ammoniti: Pasqualoni, Camilleri, Porcino, Bollino, D’Angelo, Solerio. Angoli: 8-5. Recupero 1′, 4′.

Correlati

Replica