E’ un Siracusa da 7

E’ un Siracusa da 7

Il Siracusa torna a sorridere. Gli aretusei espugnano il campo della Paganese centrando una vittoria che mancava da tre giornate e ravvivando il feeling con le gare esterne: il 2-1 in Campania è il settimo successo in trasferta della stagione.

Partita vivace, quella del Marcello Torre. La formazione di Bianco colpisce il palo dopo appena 3′ con un tiro di Giordano sugli sviluppi di un angolo, ma ancora prima del quarto d’ora il conto dei legni è già in parità a causa di una botta da fuori area di Cesaretti che si stampa sulla traversa.

I padroni di casa ci riprovano con Cesaretti e Cernigoi, però sono gli ospiti a chiudere in crescendo il primo tempo rendendosi pericolosi con un tentativo di De Silvestri bloccato in due tempi da Gomis e soprattutto con una conclusione al volo di Bernardo che con la complicità di una deviazione si perde di poco a lato e con un colpo di testa di Liotti che da pochi passi non inquadra clamorosamente la porta.

I gol arrivano tutti nella ripresa. A sbloccare il risultato è Bernardo, autore di un comodo tocco su servizio di Palermo, lesto ad approfittare di un errore di Carini. Dopo una botta di Giordano deviata in angolo da Gomis arriva il pari di Cesaretti, frutto di una bella iniziativa personale avviata dalla trequarti e conclusa con un destro ben piazzato a fil di palo.

Nella fase centrale della ripresa entra in scena Altobelli, che prima manda al tiro Ngamba con un errore in difesa (Tomei si oppone) e poi risolve la sfida con un perentorio colpo di testa svettando in area su una punizione.

Il risultato potrebbe cambiare ancora, ma Tomei è provvidenziale su Cernigoi e uno slalom di Calil con tiro da posizione defilata viene deviato in angolo. Nel recupero potrebbe fare centro Mazzocchi: Gomis evita il tris ma non la sconfitta.

PAGANESE-SIRACUSA 1-2
Paganese (3-5-2): Gomis 6; Piana 6, Carini 4, Meroni 6; Ngamba 5 (38’st Maiorano sv), Nacci 5, Tascone 6, Della Corte 5 (34’st Bensaja sv); Cesaretti 6; Cuppone 5 (15’st Boggian 5.5), Cernigoi 5.5. In panchina. Galli, Marone, Tazza, Negro, Bernardini, Pavan, Acampora, Grillo. Allenatore: De Sanzo 6.
Siracusa (3-4-2-1): Tomei 6.5; Giordano 6, Turati 7, Altobelli 6; Parisi 6, Toscano 6, Palermo 6 (32’st Mazzocchi sv), Liotti 6.5; De Silvestro 6.5 (14’st Calil 6); Mancino 6 (1’st Daffara 6); Bernardo 6 (14’st Scardina 6). In panchina: Genovese, Bruno, Di Grazia, Mangiacasale, Catania, Vicaroni, Marotta, Punzi. Allenatore: Bianco 6.5
Arbitro: Zingarelli di Siena 5.
Reti: 7′ st Bernardo, 13′ st Cesaretti, 24′ st Altobelli.
Note: giornata fredda e piovosa, terreno pesante. Spettatori 500 circa. Ammonito Cesaretti. Angoli: 11-4 per il Siracusa. Recupero: 0′, 5′.

Correlati