La Sicula cade alla fine

La Sicula cade alla fine

Si illude la Sicula sul campo di Andria. Trova il vantaggio nel primo tempo ma subisce la rimonta dei pugliesi, completata beffardamente a pochi minuti dalla fine col gol del sorpasso che frena la corsa della Leonzio verso i play off.

Dieci minuti e la squadra di Diana potrebbe essere già avanti, ma è clamoroso l’errore di Arcidiacono che non inquadra la porta dopo una respinta di Maurantonio. L’appuntamento con l’1-0 è rimandato di un quarto d’ora: Arcidiacono si riscatta con un assist, Lescano insacca.

La reazione della Fidelis è immediata e porta la firma di Lattanzio: prima il sinistro a giro che scheggia la traversa, poi allo scadere del tempo il pareggio su cross di Lancini. Nella ripresa l’equilibrio si spezza: una sola squadra vuole vincere, quella di casa, così arrivano il tiro fallito di Longo a botta sicura e il palo di Taurino. La Sicula resiste fino al 41′: Tiritiello di testa batte Narciso e regala ai suoi tre punti fondamentali nella scalata alla salvezza.

FIDELIS ANDRIA-SICULA LEONZIO 2-1
Fidelis Andria (3-5-2): Maurantonio 6; Celli 6, Abruzzese 5.5, Tiritiello 7; Di Cosmo 6.5, Quinto 5.5, Piccinni 6, Longo 6 (44′ st Longo sv), Lancini 6.5; Lattanzio 7 (22′ st Cappiello 6), Croce 5.5 (7′ st Taurino 7). In panchina: Cilli, Colella, Scaringella, Liguori, Antonicelli, Camporeale, Zingaro, Turi, Scalera. Allenatore: Papagni 7.
Sicula Leonzio (4-3-3): Narciso 6.5; Pollace 6, Camilleri 6, Aquilanti 5.5, Squillace 5.5; Marano 5.5, Petermann 6 (24′ st D’Angelo 5.5), Esposito 6 (19′ st Davi’ 5.5); Arcidiacono 6.5 (19′ st Russo 5.5), Lescano 6.5 (35′ st Foggia sv), Gammone 6 (35′ st Monteleone sv). In panchina: Ciotti, Giuliano, Bollino, De Felice, Granata, De Rossi, Cozza. Allenatore: Diana 6.
Arbitro: Prontera di Bologna.
Reti: pt 25′ Lescano, 44′ Lattanzio; st 41′ Tiritiello.
Note: giornata piovosa, terreno in brutte condizioni. Spettatori paganti 1.273 di cui abbonati 1.019 per un incasso di 8.819,82 euro. Osservato un minuto di raccoglimento per ricordare un tifoso dell’Andria tragicamente scomparso in settimana. Ammoniti: Piccinni, Squillace, Pollace, Monteleone. Angoli: 4-3 per la Sicula Leonzio. Recupero: 0′, 5′.

Correlati