Catania, vietato sbagliare
Catania, vietato sbagliare

Catania, vietato sbagliare

Vietato sbagliare. Il Catania torna al Massimino dopo la lunga sosta e la gara d’andata del secondo turno dei play off di Serie C.

C’è l’ostacolo Feralpisalò da superare. Dopo il pareggio per 1-1 di mercoledì, agli etnei basta non perdere per superare il turno ma i precedenti dei gardesani, che negli spareggi hanno già fatto il colpo in trasferta con Albinoleffe e Alessandria, suggeriscono massima attenzione.

Al Massimino ci sarà il pubblico delle grandi occasioni. La prevendita è giunta vicina a quota tredicimila, sugli spalti dello stadio sono attesi circa quindicimila tifosi.

Quanto al campo, Lucarelli è intenzionato a confermare il modulo. Potrebbe cambiare qualche interprete, anche in considerazione degli impegni ravvicinati: Marchese, Mazzarani e Di Grazia tra le opzioni più quotate. Tra Curiale, non al top, e Ripa, autore del gol del pari nell’andata, è prevista una staffetta. Unico assente Fornito.

Questa la lista completa dei convocati. Portieri: 22 Martinez, 12 Pisseri. Difensori: 4 Aya, 16 Blondett, 26 Bogdan, 21 Esposito, 19 Manneh, 15 Marchese, 13 Semenzato, 5 Tedeschi. Centrocampisti: 27 Biagianti, 17 Bucolo, 23 Di Grazia, 10 Lodi, 32 Mazzarani, 8 Porcino, 6 Rizzo. Attaccanti: 9 Barisic, 14 Brodic, 24 Caccavallo, 11 Curiale, 29 Ripa, 34 Rossetti, 7 Russotto.

Correlati