Catania, appello a Giorgetti
Catania, appello a Giorgetti

Catania, appello a Giorgetti

Il Catania scende in campo. Dando seguito a quanto annunciato, la società rossazzurra ha compiuto la prima mossa per fermare la Serie B a 19 squadre e rivendicare quindi i propri diritti per quel che riguarda i ripescaggi.

Il club etneo ha presentato richiesta formale al sottosegretario alla Presidenza del Consiglio e Ministro per lo Sport, Giancarlo Giorgetti, di ordinare al commissario della Figc, Roberto Fabbricini, l’annullamento o la revoca immediata del comunicato con il quale il 13 agosto è arrivato il via libera alla serie B a 19 squadre.

L’atto, firmato da presidente della società rossazzurra Davide Franco e dall’amministratore delegato Pietro Lo Monaco, è stato redatto dall’avvocato Federico Tedeschini, lo stesso legale che, insieme con l’avvocato Giuseppe Gitto, sta curando il ricorso al Tar del Lazio presentato da sette tifosi catanesi per chiedere la sospensiva delle delibere Figc del 13 agosto sulla B a 19 squadre.

Correlati