Trapani, luci del Golfo

Una doppietta dell’attaccante e un gol di Tulli valgono il netto 3-0 alla Reggina

Basta un tempo al Trapani per regolare la Reggina e festeggiare il debutto in Serie C con una vittoria.

Gara in discesa per i granata, che sbloccano il risultato dopo una ventina di minuti con un’azione personale di Tulli.

Poi sale in cattedra Francesco Golfo con una doppietta nel giro di 10′: destro piazzato dopo un errore di Petermann e tap in a raccogliere una respinta di Confente su tiro di Aloi.

Vittoria ipotecata per la squadra di Italiano, che nella ripresa gestisce senza difficoltà contro una Reggina modesta.

TRAPANI-REGGINA 3-0
Trapani (4-3-3): Dini 6; Canino 7 (15′ st Scrugli 6), Mule’ 6.5, Pagliarulo 6, Ramos 6.5; Aloi 7, Taugourdeau 7, Corapi 7 (28′ st Costa Ferreira sv); Tulli 7, Evacuo 6 (28′ st Nzola sv), Golfo 8 (21′ st Ferretti 6). In panchina: Ingrassia, Kucich, Silva, D’Angelo, Dambros, Toscano, Mastaj. Allenatore: Italiano 7
Reggina (4-3-3): Confente 4.5; Kirwan 4, Redolfi 4 (43′ st Pogliano sv), Solini 4, Zivkov 4; Petermann 4.5 (1′ st Zibert 6.5), Bonetto 5.5 (13′ st Tassi 6), Navas 4 (27′ st Franchini sv); Tulissi 5, Maritato 5, Emmausso 4.5 (1′ st Sandomenico 6.5). In panchina: Vidovsek, Morabito, Seminara, Ciavattini, Marino, Ungaro, Mastrippolito. Allenatore: Cevoli 5
Arbitro: Zingarelli di Siena 7
Reti: 22′ pt Tulli, 28′ pt e 39′ pt Golfo
Note: spettatori 3.202 (1.668 abbonamenti; 1.534 biglietti). Ammoniti Redolfi, Bonetto, Tulissi. Angoli 1-8. Recupero: 1′, 5′.

Correlati