Trapani, uno-due da ko

Vibonese al tappeto con due reti in tre minuti: a segno Evacuo e Pagliarulo

Il Trapani resta a punteggio pieno. La formazione di Italiano passa sul campo della Vibonese grazie al decisivo uno-due firmato da Evacuo e Pagliarulo poco prima dell’ora di gioco.

Gara bloccata per quasi tutto il primo tempo, chiuso però da un tiro di Aloi toccato dal portiere di casa Mengoni. I granata accelerano nella ripresa siglando due reti in tre minuti.

Evacuo sblocca il risultato con un colpo di testa su cross di Golfo e manca subito il raddoppio a tu per tu con Mengoni. La Vibonese accusa il colpo e incassa il raddoppio di Pagliarulo, di testa da calcio d’angolo.

Ottenuto il doppio vantaggio, il Trapani gestisce la sfida senza problemi contro una Vibonese confusa e assai imprecisa.

VIBONESE-TRAPANI 0-2
Vibonese (3-5-2): Mengoni 6.5; Camilleri 5, Altobello 5.5, Silvestri 6 (22′ st Maciucca 6); Finizio 5.5 (32′ st Collodel sv), Melillo 5 (39′ st Taurino sv), Obodo 5.5, Prezioso 5 (32′ st Ciotti sv), Tito 5; Bubas 5.5, Cani 5.5 (22′ st De Carolis 5.5). In panchina: Viscovo, Malberti, Carrozza, Donnarumma, Franchino, Scaccabarozzi, Raso. Allenatore: Orlandi 5.
Trapani (4-3-3): Dini 6; Scrugli 6.5, Pagliarulo 7, Mulè 6.5, Ramos 6.5 (40′ st Silva sv); Corapi 7, Taugourdeau 6.5 (31′ st Toscano sv), Aloi 6.5 (36′ st Costa Ferreira sv); Golfo 6.5, Evacuo 6.5 (36′ st Nzola), Tulli 6 (31′ st Ferretti sv). In panchina: Ingrassia, Kucich, Costa Ferreira, D’Angelo, Dambros, Mastaj. Allenatore: Italiano 7
Arbitro: Maranesi di Ciampino 6.5
Reti: 12′ st Evacuo, 14′ st Pagliarulo
Note: spettatori 1200 circa. Ammoniti: Mengoni, De Carolis, Altobello, Nzola. Angoli 4-3. Recupero: 1′, 4′.

Correlati