Il Catania perde Barisic

Il Catania perde Barisic

Barisic si ferma ancora. Frenato la scorsa settimana da un’infiammazione al tendine rotuleo, l’attaccante sloveno ha riportato una lesione di primo grado del muscolo semimembranoso della coscia sinistra e resterà fuori sino ai primi giorni di novembre saltando quindi il trittico di partite che vedrà gli etnei impegnati contro Paganese, Monopoli e Viterbese (se la gara verrà confermata).

I convocati per Pagani sono 22. Oltre a Barisic, restano fuori Giuseppe Rizzo, lussatosi un gomito nel derby col Trapani, e Vassallo, fermato per un turno dal giudice sportivo ma partito col gruppo in vista del recupero di martedì a Monopoli per il quale sarà regolarmente disponibile.

Rientra dalla squalifica, invece, Esposito. E proprio il ritorno dell’ex leccese, unito alla concomitante indisponibilità di Barisic, potrebbe indurre Sottil a proporre, come a Caserta, la difesa a tre, provata con insistenza negli ultimi allenamenti.

In questo caso, Esposito andrebbe a comporre la linea difensiva con Aya e Silvestri mentre Curiale riguadagnerebbe una maglia da titolare accanto a Marotta. Llama, ormai pienamente recuperato, sta bene ma non ha autonomia sufficiente per 90′ e partirà dalla panchina, venendo eventualmente impiegato come variante in corso d’opera.

Questa la lista completa dei convocati. Portieri: 12 Matteo Pisseri, 1 Guido Pulidori. Difensori: 4 Ramzi Aya, 17 Joel Baraye, 26 Luca Calapai, 23 Simone Ciancio, 28 Andrea Esposito, 3 Dragan Lovric, 8 Luigi Alberto Scaglia, 5 Tommaso Silvestri. Centrocampisti: 6 Federico Angiulli, 27 Marco Biagianti, 21 Rosario Bucolo, 16 Cristian Ezequiel Llama, 10 Francesco Lodi, 19 Kalifa Manneh, 29 Alessio Rizzo, 18 Giuseppe Rizzo. Attaccanti: 7 Maks Barisic, 14 Fran Brodic, 11 Davis Curiale, 10 Alessandro Marotta, 24 Adis Mujkic, 20 Andrea Vassallo (disponibile per Monopoli).

Correlati