Sicula all’ultimo respiro

Sicula all’ultimo respiro

Il colpo di testa di D’Angelo fa esplodere i tifosi. Siamo nel recupero e la Sicula trova in extremis il gol che sgonfia il Potenza e le dà i tre punti, portandola nella zona sinistra della classifica. Un successo sofferto dopo il vantaggio di Rossetti nel primo tempo e il pareggio di Franca a metà della ripresa.

I lentinesi passano al 16′: assist di Russo e diagonale vincente dell’attaccante. C’è caldo e sembra una gran giornata per la squadra di Bianco, ma gli avversari sono tutt’altro che arrendevoli: la risposta è un doppio palo in 8 minuti, prima con Strambelli su punizione e poi con una zuccata di Piccinni.

Il pareggio arriva al 18′ della ripresa ed è un’intuizione fenomenale di Raffaele: l’allenatore del Potenza manda in campo Franca, che segna subito con un perentorio colpo di testa. Poco dopo il terzo legno lucano: lo centra Genchi sempre di testa, colpendo la traversa. La fortuna è dalla sua e la Leonzio ha la conferma alla fine, quando sul calcio d’angolo di Sainz-Maza D’Angelo anticipa tutti e batte il portiere.

SICULA LEONZIO-POTENZA 2-1
Sicula Leonzio (4-3-2-1): Narciso 6.5; M. Esposito 6, Ferrini 6, Laezza 6, Squillace 6.5 (39′ st De Rossi sv); Gammone 7, G. Esposito 6.5, Marano 6 (22′ st D’Angelo 7); Rossetti 6.5 (22′ st Vitale 6), Russo 6.5 (8′ st Sainz-Maza 6); Ripa 6. In panchina: Polverino, Talarico, Palermo, Giunta, De Felice. Allenatore: Bianco 7
Potenza (4-3-3): Ioime 6; Coccia 6.5, Di Somma 6, Emerson 5.5, Panico 6; Coppola 6.5, Piccinni 6 (17′ st Franca 6.5), Dettori 6.5; Strambelli 6.5, Genchi 6, Guaita 6.5. In panchina: Mazzoleni, Breza, Giosa, Sales, Giron, Fanelli, Leveque, Matino, Matera, Pepe. Allenatore: Raffaele 6.5
Arbitro: Gariglio di Pinerolo 6.5
Reti: 16′ Rossetti, 17′ st Franca, 46′ st D’Angelo
Note: spettatori 1.800 circa. Ammoniti Guaita, Laezza, Gammone, De Rossi, D’Angelo. Angoli 7-6 per il Potenza. Recupero: 2′, 5′

Correlati