“Raciti resta al suo posto”

“Raciti resta al suo posto”

Non è bastata la vittoria a Rende per riportare serenità in casa Siracusa. La presenza in tribuna di Peppe Pagana, già alla guida degli aretusei nella prima parte di stagione, in occasione della trasferta calabrese ha dato adito a voci di ribaltoni tecnici che la dirigenza ha smentito in un comunicato.

“Sono prive di fondamento – ha detto l’ad Santangelo tramite una nota – le notizie riguardanti  il fatto che Peppe Pagana abbia diretto la seduta odierna, così come le presunte dimissioni di Raciti, che resta il nostro tecnico e che oggi non era in campo per motivi di salute. La presenza di Pagana a Rende è legata al fatto che lo stesso è legato da un rapporto di grande amicizia con il presidente Alì ed era nelle vesti di semplice spettatore”.

“Non corrispondono altresì a verità le notizie inerenti gli abbandoni di Catania, Palermo e Turati, così come quello del ds Laneri che resta al suo posto. Turati, per la cronaca, è rimasto in sede per curare i problemi al polpaccio”.

La società ha annunciato una conferenza stampa nella prossima settimana.

Correlati