Trapani, altro che sorpasso

Trapani, altro che sorpasso

Spazzato via. Nel giorno in cui il Catania gli serve un favoloso assist per la vetta, il Trapani lo butta via con una sconfitta sciagurata sul campo della Virtus Francavilla. Un pesante 4-1 che mantiene i granata a due punti dalla Juve Stabia, fermata per la prima volta in campionato e dunque a portata di sorpasso.

E’ una squadra irriconoscibile, quella che spreca la grande occasione, annientata già nel primo tempo dal doppio vantaggio pugliese. Lodi segna al Massimino e probabilmente per pura coincidenza arrivano i 10 minuti migliori dei trapanesi, con le incursioni pericolose di Tulli ed Evacuo. Ma al 23′ cambia tutto: Partipilo stoppa di petto e indovina una spettacolare mezza rovesciata che fa secco Dini. Al 40′ il 2-0: angolo battuto da Nunzella e stacco poderoso di Folorunsho.

A inizio ripresa Italiano si gioca subito tutti i cambi: entrano Nzola, Franco e Toscano, l’attaccante in due minuti si procura l’opportunità per riaprire la gara, ma il suo tiro è largo di pochissimo. A metà tempo la mazzata che chiude il discorso: Gigliotti riceve da Partipilo e batte il portiere. Il Trapani trova la forza per accorciare con Scognamillo in mischia, ma un rigore di Sarao a una decina di minuti dalla fine lo rispedisce nel baratro.

FRANCAVILLA-TRAPANI 4-1
Francavilla (3-5-2): Nordi 6.5; Pino 6.5 (41′ st Pastore sv), Tiritiello 6.5, Caporale 6.5; Albertini 7, Folorunsho 8, Gigliotti 7.5 (29′ st Tchetchoua sv), Zenuni 6.5 (41′ st Cason sv), Nunzella 6; Partipilo 7, Sarao 6.5 (46′ st Cavaliere sv). In panchina: Saloni, Marino, Sirri, Vrdoljak, Monaco, Mastropietro, Puntoriere, Corado. Allenatore: Trocini 8.
Trapani (4-3-3): Dini 5; Costa Ferreira 5, Scognamillo 5.5, Mulé 5 (42′ st Dambros sv), Lomolino 4.5 (1′ st Franco 5.5); Aloi 4.5 (1′ st Toscano 5.5), Taugourdeau 5.5, Corapi 5; Ferretti 5.5 (30′ st Mastaj sv), Evacuo 5, Tulli 4.5 (1′ st Nzola 5.5). In panchina: Cavalli, Ferrara, Da Silva, Scrugli, Garufo, Girasole. Allenatore: Italiano 5.
Arbitro: Santoro di Messina 6.5.
Reti: 23′ pt Partipilo, 40′ pt Folorunsho, 21′ st Gigliotti, 29′ st Scognamillo, 38′ st Sarao (rig).
Note: spettatori 1300 circa. Espulso al 37′ st Scognamillo per fallo da ultimo uomo. Ammoniti: Zenuni, Franco. Angoli: 3-3. Recupero: 1′, 4′.

Correlati