Il Siracusa rinuncia

Il Siracusa rinuncia

SIRACUSA – “Il Siracusa non si iscriverà al prossimo campionato di Lega Pro. Non hanno portato a nulla di concreto le varie interlocuzioni dei giorni scorsi con diversi soggetti”. Ad annunciarlo è l’ad del Siracusa, Nicola Santangelo, spiegando le ragioni che hanno costretto la società azzurra a prendere questa decisione.

“La società aveva bisogno di capitali entro il 24 giugno – spiega l’ad in una nota – Obiettivamente era impossibile far fede a tutti gli impegni in scadenza lunedì. Non c’erano più le condizioni per poter andare avanti. Il nostro ringraziamento va a chi ha collaborato con questa società e a chi è stato sempre presente allo stadio. Grazie al sindaco di Siracusa, Francesco Italia, all’amministrazione comunale ed al Consiglio comunale per aver provato fino alla fine a dare una mano per salvare il Siracusa”.

Correlati