“La black list si arricchirà”

“La black list si arricchirà”

ROMA – “Palermo in Serie D? Aspetterei un attimo, perché per andare in D Palermo deve rispettare la procedura. Al momento ci sono avvisaglie abbastanza preoccupanti nel complesso. Sono operazioni che richiederanno molta attenzione non solo dagli organi della giustizia sportiva”. Così il presidente della Figc, Gabriele Gravina, riferendosi al caso Palermo e al rischio di mancata iscrizione del club rosanero.

“Innanzitutto non è arrivata una nuova proprietà perché non avevamo autorizzato nulla – ha precisato Gravina a margine del consiglio federale di oggi – Le nuove norme sono molto severe, avendo intuito quelle che possono essere le qualità di alcuni personaggi, abbiamo dato solo la possibilità di agire solo civilisticamente per evitare rivalse nei nostri confronti in futuro. La nostra commissione ieri ha iniziato a valutare i documenti e delle carenze sono state rilevate anche all’interno della documentazione – ha aggiunto Gravina parlando della situazione generale – Credo che la black list si arricchirà di nuovi soggetti a rischio perché è iniziata una ricerca storica”.

Correlati