Palermo, arriva pure la penalità

Palermo, arriva pure la penalità

ROMA  – Il Tribunale Federale Nazionale ha inflitto 1 punto di penalizzazione al Palermo da scontarsi nella prossima stagione nel campionato di competenza e ha sanzionato con 4 mesi di inibizione Daniela De Angeli, presidente del Cda del club che era stata deferita per non aver corrisposto l’importo di 330.000 euro contrattualmente previsto a titolo di commissione per il trasferimento del calciatore Souleyman Bamba.

Il Tfn ha inflitto 3 mesi di inibizione e un’ammenda di 10.000 euro all’ex direttore generale della Fiorentina Pantaleo Corvino, e sanzionando la società viola con un’ammenda di 20.000 euro. Corvino è stato sanzionato perché, pur essendo stato inibito per 2 mesi e 20 giorni lo scorso febbraio, ha partecipato alla presentazione alla stampa del tecnico Vincenzo Montella, continuando a svolgere attività sportiva nell’ambito della Figc.

E’ stato invece prosciolto Pietro Lo Monaco, all’epoca dei fatti amministratore delegato del Catania, deferito per aver espresso dichiarazioni lesive del prestigio, della reputazione e della credibilità dell’istituzione federale in un’intervista rilasciata in seguito alla sconfitta per 20-0 subita dalla società Pro Piacenza ad opera del Cuneo in una gara valevole per il campionato di Lega Pro.

Correlati