La Sicula prende Sosa

La Sicula prende Sosa

Sale a quattro il numero dei nuovi acquisti della Sicula Leonzio. Dopo l’attaccante Scardina, il difensore Acampora (ex Paganese) e l’esterno d’attacco Cataldi (dall’Acireale), arriva in bianconero il difensore uruguaiano Cristian Nicolás Sosa, proveniente dall’Alma Fano e vincolato con un contratto di un anno con opzione per il secondo.

Nato a Montevideo, 34 anni, il nuovo acquisto dei lentinesi ha cominciato la sua carriera con la maglia del Defensor Sporting. Giunto in Italia nell’estate 2008 approda al Taranto, con cui totalizza in C1 63 presenze in 2 anni e mezzo complessivi, intervallati dalle esperienze con il Gallipoli (34 presenze e 3 gol in Serie B) e con il club romeno del Tirgu Mures.

Difensore roccioso e dinamico, capace di giocare sia in un reparto a quattro che a tre, nel 2012/13 passa al Cittadella in Serie B disputando 51 gare in un anno e mezzo. Dopo una breve parentesi con il Venezia, nella stagione 2014/15 Sosa veste la maglia dell’Alessandria, club con cui giocherà 116 gare ufficiali in un triennio, disputando una semifinale di Coppa Italia nel 2016.

Nel 2017/18 il breve passaggio al Modena prima del trasferimento all’Alma Juventus Fano, club con cui ha collezionato 61 presenze, di cui 40 nella scorsa stagione tra campionato e Coppa Serie C.

Correlati