Catania: preso Di Molfetta

Catania: preso Di Molfetta

Un esterno d’attacco per il Catania. E’ Davide Di Molfetta, 23 anni, proveniente dal Piacenza e vincolato con un contratto triennale.

Nato a Sesto San Giovanni, il nuovo acquisto dei rossazzurri nella scorsa stagione ha collezionato 38 presenze, 2 gol e 10 assist con la maglia della formazione emiliana, sconfitta nella doppia finale dei play off dal Trapani (contro il quale l’esterno milanese ha giocato da titolare in entrambe le sfide).

Cresciuto nel Milan e messosi in mostra nel vivaio rossonero con 23 gol in 39 partite disputate nel torneo Primavera e nella Viareggio Cup (vinta nel 2014 sotto la guida di Filippo Inzaghi), Di Molfetta ha fatto in tempo a debuttare in Serie A nell’ultima giornata del campionato 2014-2015 rilevando Giacomo Bonaventura a un minuto dallo scadere della trasferta vinta per 3-1 contro l’Atalanta.

A seguire, il volto nuovo degli etnei ha messo insieme 127 presenze nei tre gironi di Serie C giocando con  Benevento, Rimini, Prato e Vicenza. Al suo attivo anche 23 gare e 2 reti nelle nazionali giovanili tra Under 16, Under 17 e Under 19, selezione, quest’ultima, nella quale è stato lanciato tra i titolari dall’ex centrocampista del Catania Alessandro Pane.

Di Molfetta, che si aggregherà al gruppo agli ordini di Camplone nella giornata di mercoledì, può giocare sia a destra sia a sinistra in un attacco a tre, oltre che più arretrato a centrocampo, e va dunque ad arricchire le opzioni offensive nel 4-3-3 sul quale sta lavorando il tecnico del Catania.

Correlati