Catania, 6 squilli

Catania, 6 squilli

Sei gol per il Catania nella prima amichevole stagionale, disputata a porte chiuse a Torre del Grifo contro il Marina di Ragusa, neopromosso in Serie D, e articolatasi in tre tempi da 30 minuti.

Gli etnei hanno sbloccato il risultato dopo 4′ con Bucolo, servito da Manneh. Nella seconda frazione dei gioco sono arrivati i centri di Catania con un sinistro a giro e di Mazzarani con un destro dal limite.

Nel terzo e ultimo tempo, dopo la rete ragusana con Iannizzotto, ecco la doppietta di Marchese, imbeccato da Distefano prima e Rizzo poi, e il sigillo dello stesso Distefano, freddo nel fare centro a tu per col portiere dopo avere rubato palla.

Al test non hanno preso parte Barisic, che sta svolgendo lavoro differenziato, Biagianti, Mujkic e Pecorino, a riposo precauzionale, e l’ultimo arrivato Angiuli, aggregatosi sabato sera ai compagni e dedicatosi a un programma individualizzato.

Catania-Marina di Ragusa 6-1
Catania primo tempo (4-3-3): Furlan; Calapai, Noce, Esposito, Pinto; Bucolo, Lodi, Llama; Sarno, Di Piazza, Manneh.
Catania secondo tempo (4-3-3): Furlan; Calapai (Biondi), Noce (Silvestri), Esposito, Pinto (Marchese); Dall’Oglio, Mazzarani, Welbeck; Catania, Curiale, Di Molfetta.
Catania terzo tempo (4-3-3): Furlan; Biondi, Berti, Silvestri, Marchese; Rizzo, Lombardo (Arena), Brodic; Distefano, Rossetti, Liguori. A disposizione: Pisseri.  Allenatore: Camplone.
Marina di Ragusa (4-3-3):
Di Carlo; Ferotti, Puglisi, Vindigni, Carnemolla; Calivà, Velardi, Lorefice; Baldeh, Mistretta, Leonardi. Subentrati: Cilmi, Mangione; Iannizzotto, Camponesco, Abu, Maiorana, Belluardo, Sangarè, Bettaghor, Ollio, Mauro, Codagnone, Oro. A disposizione: Cavarra. Allenatore: Utro.
Reti:
4′ pt Bucolo; 5′ st Catania, 28′ st Mazzarani; 3′ st Iannizzotto (MdR), 8′ Marchese, 11′ Marchese, 19′ Distefano.

Correlati