Catania, sgambetto sfiorato

Catania, sgambetto sfiorato

Il Catania sfiora lo sgambetto al Cagliari. Nell’amichevole del Massimino contro un’avversaria di Serie A, gli etnei, autori di una prestazione più che discreta, vanno a un passo dal successo contro una rivale superiore di due categorie venendo acciuffati sull’1-1 a sei minuti dallo scadere.

Camplone fa debuttare sei nuovi acquisti nella formazione iniziale: Furlan va tra i pali, Pinto a sinistra completa la difesa con Calapai a destra e i centrali Esposito e Silvestri, Dell’Oglio e Welbeck si muovono in mediana con Bucolo, in avanti c’è spazio per Catania e Di Molfetta sugli esterni accanto al centravanti Curiale.

Nel Cagliari di Maran, applaudito ex, gioca dal 1′ il nuovo acquisto Nainggolan, schierato da trequartista a ridosso delle punte Han e Cerri. E proprio Cerri è il primo a rendersi pericoloso impegnando Furlan. A fare centro sono i rossazzurri con Curiale, lesto a rubare palla su retropassaggio di Pisacane scartando Rafael e insaccando per l’uno a zero.

Sullo slancio, gli etnei tengono bene il campo e tornano a rendersi pericolosi: Rafael è bravo a opporsi a un tiro in corsa di Dell’Oglio, in buona luce a centrocampo insieme con Welbeck. Prima dallo scadere ci prova Han con un colpo di testa a lato.

Nella ripresa, caratterizzata da ben sette cambi tra gli etnei (positiva la prova di Biondi e Noce), il Cagliari alza il baricentro andando alla ricerca del pari e colpisce la parte alta della traversa con una botta mancina di Deiola.

I padroni di casa chiamano Rafael a una parata difficile con Di Piazza in acrobazia, ma nel finale dopo un tentativo a vuoto di Ionita arriva il pari sardo grazie a Joao Pedro, ben imbeccato da Birsa e preciso nel superare Furlan con un pallonetto.

CATANIA-CAGLIARI 1-1
Catania (4-3-3): Furlan; Calapai (1′ st Biondi), Silvestri (1′ st Noce), Esposito (1′ st Saporetti), Pinto (1′ st Marchese);  Dall’Oglio (1′ st Mazzarani), Welbeck (19′ st Lodi), Bucolo (13′ st Llama); Catania (1′ st Di Stefano, 29′ st Rossetti), Curiale (1′ st Di Piazza), Di Molfetta (37′ pt Brodic, 19′ st Liguori). All. Camplone.
Cagliari (4-3-1-2): Rafael; Cacciatore (26′ st Lykogiannis), Romagna, Pisacane (33′ st Pinna), Mattiello (1′ st Walukiewicz); Deiola (33′ st Ionita), Cigarini (26′ st Rog), Oliva; Nainggolan (26′ st Pavoletti); Cerri (33′ st Joao Pedro), Han (1′ st Birsa). All. Maran.
Arbitro: Rutella di Enna.
Reti: 9′ pt Curiale, 42′ st Joao Pedro.

Correlati