Pergolizzi aspetta rinforzi

Pergolizzi aspetta rinforzi

PALERMO – “In questo momento manca un attaccante ma il mercato, a volte, porta a fare anche delle scelte diverse da quelle che ci si prefissa”. L’allenatore del Palermo, Rosario Pergolizzi, fa il punto della situazione in casa rosanero nel corso della conferenza stampa odierna, a Petralia Sottana, dove la sua squadra sta svolgendo la preparazione in vista del prossimo campionato di Serie D.

“Dal punto di vista fisico c’è qualche giocatore un po’ più in forma rispetto ad altri. I brevilinei raggiungono prima la condizione rispetto a chi è più strutturato. Abbiamo pensato di lavorare molto sull’intensità, saltando una settimana, facendo subito partitelle per giocare e per conoscerci bene. Mi ha colpito lo spirito di questi ragazzi”, ha aggiunto Pergolizzi.

“La presenza dei tifosi, ieri, ci ha gasato: il loro supporto è importante. Cercherò di inculcare ai miei ragazzi lo spirito giusto, perché senza quello non si va da nessuna parte. Chiaramente arriverà qualche altro colpo di mercato ma questo è compito di Castagnini e Sagramola: il mio lavoro è allenare. Il mercato si chiude il 31 agosto e noi vogliamo fare le cose fatte per bene: la professionalità dei nostri direttori non ci farà mancare nulla”, ha spiegato ancora l’allenatore del Palermo.

“Sarò io a scegliere il capitano. La fascia andrà a chi darà di più alla squadra ma spero di avere una rosa in cui tutti siano capitani. Anche io mi sento un capitano, così come, in questo momento, lo è Accardi. Penso che di settimana in settimana possano esserci vari capitani, anche perchà non serve la fascia per capire quante responsabilità abbiamo per questa squadra, anche se noi palermitani abbiamo qualcosa in più da dimostrare, soprattutto alla nostra gente: il nostro compito è giocare anche per gli altri”.

Correlati